Pagina 2 di 2

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Inviato: lun gen 06, 2020 12:47 am
da Ptlpuser
-METH- ha scritto:
lun giu 24, 2019 5:57 pm
EHI AMICO è SEMPLICE COMPRA DEL ACTIFED
1-SPACCA LE PASTIGLIE
2-SCIOGLILE IN ALCOOL ETILICO (ALLIMENTARE) USANE 200ML
3-FILTRA PIU'VOLTE DIVIDENDO COSI LA PARTE SOLIDA DALLA PSE
4-METTILE IN UN BEKER O UN VASSOIO DI PIREX (NON USARE METALLO )E' SCALDALE (NON SUL FUOCO )PIASTRA ELETTRICA FINO A CHE RIMANGONO SOLO I CRISTALLI
Poi non é bisognio pulire cristalli in acetone?

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Inviato: mer feb 12, 2020 9:08 pm
da Pall1n s
-METH- ha scritto:
lun giu 24, 2019 5:57 pm
EHI AMICO è SEMPLICE COMPRA DEL ACTIFED
1-SPACCA LE PASTIGLIE
2-SCIOGLILE IN ALCOOL ETILICO (ALLIMENTARE) USANE 200ML
3-FILTRA PIU'VOLTE DIVIDENDO COSI LA PARTE SOLIDA DALLA PSE
4-METTILE IN UN BEKER O UN VASSOIO DI PIREX (NON USARE METALLO )E' SCALDALE (NON SUL FUOCO )PIASTRA ELETTRICA FINO A CHE RIMANGONO SOLO I CRISTALLI
Salve grazie del consiglio ma ho 2 domande
Cosa devo mettere a scaldare sulla piastra il liquido o la parte solida?
E invece le pastiglie si sciolgono da sole nel alcol alimentare?
Grazie in anticipo:)