Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Rispondi
Flaneur
Messaggi: 5
Iscritto il: sab set 11, 2021 4:25 pm

Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Flaneur » sab set 11, 2021 4:42 pm

Il quesito depositato alla Corte di Cassazione. Obiettivo 500 mila firme entro il 30 settembre (grazie anche alla firma digitale). Gli organizzatori: «Sono 6 milioni i consumatori in Italia, tra questi anche moltissimi pazienti lasciati soli dallo Stato»

L’annuncio arriva nella mattinata: è stata lanciata la raccolta firme per un referendum sulla depenalizzazione dell’uso della cannabis. Da oggi, sabato 11 settembre, comincia così la corsa per raccogliere 500 mila firme in tempo record.

Il quesito è stato depositato presso la Corte di Cassazione e mira a intervenire sia sul piano della rilevanza penale sia su quello delle sanzioni amministrative. A proporlo, e depositarlo in Cassazione lo scorso 7 settembre, un gruppo di esperti, giuristi e militanti coordinati dalle Associazioni Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, Antigone, Società della Ragione. Alla proposta hanno preso parte anche rappresentanti dei partiti +Europa, Possibile e Radicali italiani.

La raccolta firme, come previsto dalla legge, va completata entro il 30 settembre dell’anno corrente: sarà possibile firmare anche sul sito referendumcannabis.it, attraverso la firma digitale, un metodo che può rivoluzionare i tempi per chiedere un referendum. Gli organizzatori confidano di raccogliere in 20 giorni le 500 mila firme richieste.

L’annuncio del referendum arriva a tre giorni di distanza dal via libera della Camera al testo base per depenalizzare la coltivazione della cannabis per uso personale di non oltre quattro piantine «femmine», quelle che producono il principio attivo Thc.

I promotori del referendum, si legge in una nota, si appellano al governo «perché non vi siano discriminazioni circa la possibilità di consegna delle firme certificate entro il 30 ottobre, come per gli altri referendum presentati in Cassazione prima del 15 giugno. Quello della coltivazione, vendita e consumo di cannabis è una delle questioni sociali più importanti nel nostro Paese. Un tema che attraversa la giustizia, la salute pubblica, la sicurezza, la possibilità di impresa, la ricerca scientifica, le libertà individuali e, soprattutto, la lotta alle mafie. Sono 6 milioni i consumatori di cannabis in Italia, tra questi anche moltissimi pazienti spesso lasciati soli dallo Stato nell’impossibilità di ricevere la terapia, nonostante la regolare prescrizione. Questi italiani hanno oggi due sole scelte: finanziare il mercato criminale nelle piazze di spaccio o coltivare cannabis a casa rischiando fino a 6 anni di carcere. Un dibattito che non può più essere rimandato e deve essere affrontato con ogni strumento democratico».
Fonte: https://www.corriere.it/politica/21_set ... 2e20.shtml


Avatar utente
Time
Messaggi: 377
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Time » sab set 11, 2021 6:02 pm

https://referendumcannabis.it/ questo il sito.
Comunicato di uno dei promotori https://www.associazionelucacoscioni.it ... ale-al-via.
Organizzato un po' alla rinfusa, ma nella conferenza video di apertura dicono che siamo già sopra 50000 firme.

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2404
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da asklepios » sab set 11, 2021 10:38 pm

Ho firmato e ho letto la proposta, è grande come cosa. A prima vista sembrerebbe consentire la produzione di qualsiasi droga, finché ad uso personale, quindi anche metanfetamina o papavero da oppio per dire, ma anche funghi. Sembra andare ben oltre la cannabis. Dubito che passerà mai, ma interessante che se ne stia parlando

Avatar utente
antropologo
Messaggi: 96
Iscritto il: gio dic 03, 2020 5:53 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da antropologo » sab set 11, 2021 11:13 pm

C'è in realtà poco da fare una volta che un referendum passa. Non è il nostro parlamento che deve approvare questa proposta ma, semmai la raccolta firme dovesse raggiungere quota 500.000, il popolo italiano

Avatar utente
Laura Tajj [23]
Messaggi: 191
Iscritto il: mar gen 14, 2020 11:22 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Laura Tajj [23] » dom set 12, 2021 3:12 am

Votato e condiviso!

Si vota da qui con SPID (e varie alternative) https://referendumcannabis.it/

Avatar utente
skynumber
Messaggi: 12
Iscritto il: mar ago 31, 2021 8:09 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da skynumber » dom set 12, 2021 12:05 pm

100.000 firme in meno di 24 ore.

Bisogna continuare a condividere e condividere ancora questo link a tutti.

Avatar utente
Laura Tajj [23]
Messaggi: 191
Iscritto il: mar gen 14, 2020 11:22 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Laura Tajj [23] » dom set 12, 2021 4:27 pm

Sì partenza fantastica ma ora per arrivare a 500'000 serve tanto impegno, io ho girato il link anche sui vari telegram, wapp, social a ogni singolo contatto della mia agenda

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 496
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Pregiudicato » lun set 13, 2021 6:10 pm

Abbiamo raggiunto le 220k firme in meno di 48h!

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... 19091/amp/

Avatar utente
eterodosso
Messaggi: 63
Iscritto il: sab nov 28, 2015 7:16 pm

Avete firmato per il referendum sulla cannabis?

Messaggio da eterodosso » gio set 16, 2021 12:05 am

Per chi volesse farlo, il link è: https://referendumcannabis.it/
Se avete già lo SPID, ci vuole appena più di un attimo. Se non avete né SPID né altro, c'è la possibilità di certificarsi procedendo su un apposito sito (non so darvi altri particolari, io lo SPID ce l'ho e, mai come questa volta, l'ho usato con vero piacere), e, solo in quest'ultimo caso, bisogna pagare 3 euro (pensate a quanti ne avete già dati a pusher anche non affidabili nel corso della vostra carriera di fumatori).
La cosa sta facendo il botto: più o meno, 400.000 firme in 4 giorni.... fosse la volta buona (e se, per scansare il referendum approvano l'idiota proposta di legge che permette 4 piante, giuro che le pianto in outdoor, così, invece delle 7 che mi entrano nella growroom, mi ritroverò con metri e metri di cannabis che cresce libera e felice).

Avatar utente
Time
Messaggi: 377
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Time » gio set 16, 2021 2:29 am

*messaggio spostato nella discussione esistente

Avatar utente
Laura Tajj [23]
Messaggi: 191
Iscritto il: mar gen 14, 2020 11:22 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Laura Tajj [23] » gio set 16, 2021 3:21 am

420'000!!! :D :weed:

tripwish
Messaggi: 22
Iscritto il: lun set 06, 2021 2:09 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da tripwish » gio set 16, 2021 9:29 am

Ho firmato e fatto firmare. Vediamo se diamo una svolta e ci allineiamo ad altri paesi.

Avatar utente
Time
Messaggi: 377
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Time » lun set 27, 2021 4:12 pm

Il 30 è l'ultimo giorno per presentare le firme in corte di cassazione. Prima di fare ciò, bisogna allegare i nominativi dei firmatari ai relativi certificati di iscrizione alle liste elettorali.
La mattina del 21, sono stati richiesti via PEC i certificati ai comuni. Avevano 48 ore per certificare le firme.
https://megliolegale.it/lista-dei-comun ... ficazioni/ Questa è la lista dei comuni che non hanno risposto.
https://www.associazionelucacoscioni.it ... i-italiani L'associazione luca coscioni, uno dei promotori, riporta "Molte delle amministrazioni comunali incluse nella lista degli inadempienti pubblicata il 26 settembre hanno iniziato a rispondere o hanno perfezionato le richieste già evase.
L’Associazione Luca Coscioni ringrazia chi ha contattato il proprio comune direttamente e sospende temporaneamente la lista dei Comuni per dar loro il tempo di dar seguito alle richieste inviate".
In ogni caso penso sia ancora utile sollecitare il proprio comune, o almeno verificare che abbia inviato i certificati, se rientra nella lista. Come riportato in testa alla pagina "Attenzione: siate gentili. Molto spesso i ritardi non dipendono da chi è lì a lavorare, ma da un inutile procedimento burocratico di cui gli stessi comuni sono vittime".

Avatar utente
antropologo
Messaggi: 96
Iscritto il: gio dic 03, 2020 5:53 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da antropologo » dom ott 03, 2021 1:10 am

Lo dovrebbero aver prorogato al 30 ottobre

Abeja G.
Messaggi: 1536
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Referendum sulla cannabis, parte la raccolta firme

Messaggio da Abeja G. » mer ott 13, 2021 8:01 pm

Antonella Soldo a FuoriTg di Rai3 per parlare del referendum cannabis:


Rispondi