Cannabis legale

Rispondi
Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » mar dic 01, 2020 8:05 pm

In quanto al decreto 242 del 2016 qualcuno può delucidarmi ulteriormente?
Come faccio a procurarmi il cartellino della semenze?



Coltivare un seme fuoriuscito da un'infiorescenza è sempre naturale


Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 446
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Pregiudicato » mer dic 02, 2020 1:19 am

https://www.tetralight.it/varieta-certificate/#
Dovrebbe essere questa, credo.
Ora mi viene il dubbio, cosa intendi con cartellino? L’unica cosa che mi viene in mente è la lista delle varietà coltivabili e l’oasi ricevuta che devi possedere per quanto riguarda i semi.

Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » mer dic 02, 2020 1:24 am

Ti ringrazio molto!
Non capisco se riguardano la Strawberry CBD e la Mango CBD. Non trovando la Criticall Mass CBD comprata come infiorescenze continuo a chiedere.

Volendo dimostrare l'autenticità del cartellino come farlo?

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1225
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Sonoio » mer dic 02, 2020 9:26 am

EU top court rules that CBD is not a narcotic drug
https://www.politico.eu/article/cjeu-ru ... otic-drug/

La corte superiore della EU ha giudicato che CBD non è un stupefacente.
Questa sentenza vale anche per l' Italia !
Finita la proibizione del CBD ! :asd:
Saluti

PS: Sicuramente si trovano anche articoli in Italiano e più informazione si trova sulle page della EU.
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » mer dic 02, 2020 9:09 pm

Questa la risposta: "Buongiorno, grazie per averci contattato!

I semi da collezione non sono “cartellinati” , per questo vengono venduti come semi da collezione e non per la germinazione.

Per coltivare occorre avere un’azienda agricola e rifornirsi di semi certificati, può trovare l’elenco delle varietà coltivabili in diversi siti e blog."


Alla mia domanda:" Ho comprato semi di Mango CBD e Strawberry CBD, avendo letto che ho bisogno dei cartellini per coltivare, come posso procurarmeli?



Grazie"


Comunicando con un sito di rivenditori di canapa

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1225
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Sonoio » gio dic 03, 2020 9:36 am

@Abeja G. - io ho mandato queste domande al Ministerio di Agricultura ed ho avuto presto tutte le risposte.
Solo che io sono in Austria ... Ma credo che sia anche in Italia un posto dove trovare risposte a proposito.
Io, per coltivare dovrei essere un contadino. E lo sono anche perchè vivo in una fattoria, ho più di 1000m² di suolo e poi ho anche animali. Basta così, sono contadino se voglio :asd:
Anche se ho "solo" due cani abbastanza grandi :lol:
Dovrei annunciare che coltivo cannabis, una piccolezza. Solo che non lo farò perchè c'è il pericolo che qualcuno venga a spiare. Perchè questo tizio coltiva cannapa ? Per un contadino non bastano magari 1000m², sarebbe solo denaro sprecato ...
Saluti

PS: Tanta informazione su quasi tutti semi in giro: https://en.seedfinder.eu/
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » ven dic 04, 2020 12:00 am

Pregiudicato ha scritto:
mer dic 02, 2020 1:19 am
Ora mi viene il dubbio, cosa intendi con cartellino?
Non l'ho capito neanche io


Altre informazioni: https://www.canapiamo.net/cannabis-ligh ... legge/amp/

"Cosa dice la legge?
La legge sulla coltivazione e commercializzazione della canapa dice che valore di THC che la rende “legale” deve essere massimo 0,5%, valore consentito dalla legge 242/2016 e bassi valori di THC non hanno “effetto drogante” ma rilassant. Grazie all’emendamento presentato dai senatori Matteo Mantero e Francesco Mollame del M5s alla legge di bilancio, la vendita di infiorescenze di canapa è stata regolamentata dal 1 Gennaio 2020.

Il testo inserito recita quanto segue: “L’uso della canapa composta dall’intera pianta di canapa o di sue parti come biomassa è consentito in forma essiccata, fresca, trinciata o pellettizzata ai fini industriali, commerciali ed energetici”


https://temi.camera.it/leg18/post/OCD15 ... light.html:
"Secondo quanto stabilito dal Regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio della Unione europea e dai Reg. (CE) n. 1120/2009, Reg. n. 1121/2009 e Reg. n. 1122/2009 della Commissione europea, la coltivazione della canapa industriale è soggetta ad alcune restrizioni e gode di un regime di aiuti, in particolare, alla trasformazione della canapa destinata alla produzione di fibre. D'altra parte, le varietà di canapa a fibre per le quali è autorizzata la coltivazione devono presentare un tasso di Δ-9-tetraidrocannabinolo (THC), inferiore allo 0,2% nelle parti verdi di un campione standardizzato, calcolato secondo il metodo definito dai regolamenti comunitari; gli Stati membri devono controllare almeno il 30% delle superfici di canapa coltivata a scopo industriale; le varietà di canapa che superino la soglia dello 0,2% di THC sono radiate dalle liste di quelle eleggibili alla coltivazione"

Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » dom dic 20, 2020 2:44 pm

Mi delucido:

"Acquisto dei semi di canapa certificati

Il seme di canapa certificato va acquistato presso rivenditori autorizzati poiché al momento è permessa la coltivazione solo di alcune varietà di canapa, selezionate per avere un contenuto di THC (uno dei 140 cannabinoidi attualmente individuati nell'infiorescenza) inferiore allo 0,20 % (v. Legge 242 del 2016). Dal 2017 abbiamo registrato la presenza on-line di numerosi rivenditori di seme certificato che vendono a prezzi esorbitanti e che mettono a rischio chi acquista in quanto non rispettano le normative vigenti in merito alla commercializzazione di semente da semina.

In sintesi:

1. Le sementi delle varietà di canapa autorizzate (con THC inferiore allo 0,20%) sono iscritte nel Registro Europeo delle Sementi e sono certificate dal cartellino originale (non fotocopiato) riportato sul sacco.

2. Il sacco originale con cartellino che certifica la varietà e la fattura d'acquisto, sono documenti che vanno conservati (Legge 242 del 2016) e presentati all'organo di controllo che lo dovesse richiedere.

3. La comunicazione alle forze dell'ordine va inviata per raccomandata A/R, mezzo PEC o consegnata di persona alla stazione dei CC o Corpo Forestale dello Stato del comune nel quale la canapa è coltivata, entro 10 giorni dall'emergenza delle piante (modulo comunicazione semina ). Questo non è obbligatorio ma lo consigliamo vivamente per evitare inconvenienti.

I semi eventualmente ottenuti dal proprio raccolto non potranno essere riseminati, ma ogni anno devono essere acquistati da rivenditore autorizzato. I semi ottenuti dal proprio raccolto possono essere utilizzati a scopo alimentare o per produzione di olio e farina, previa analisi microbiologica.

I controlli sono affidati al Corpo Forestale dello Stato. L'agricoltore è sollevato da qualsiasi responsabilità qualora la coltivazione presenti un contenuto di THC superiore allo 0,2% e inferiore allo 0,6%, come sancito dalla nuova normativa.

PROCEDURA PER L'ACQUISTO DEI SEMI DI CANAPA CERTIFICATI

Dal mese di Novembre di ogni anno è possibile prenotare la fornitura di seme. Come?

Compila il modulo di prenotazione qui

Le varietà presenti sono visionabili qui

Ricordiamo che per poter vendere il prodotto della coltivazione, è necessario acquistare il seme con partita iva agricola. Con l'acquisto da privato (fornendo nome, cognome, residenza e codice fiscale), sarà possibile effettuare solamente coltivazioni sperimentali ad uso privato (senza la possibilità di vendita del prodotto)

Ricordiamo che il preventivo rappresenta il documento ufficiale di prenotazione dei semi. Questo è inviato nel mese di Gennaio. Entro Marzo/Aprile avverrà la consegna del seme in tutta Italia tramite corriere.

P.S. Se hai necessità di assistenza tecnica scrivi all’indirizzo formazione@canapuglia.it. Un team di esperti può aiutarti a conoscere tutti gli aspetti della filiera della canapa in Italia.



Se hai altri dubbi o incertezze:

Leggi le FAQ
Invia un’email a info@canapuglia.it
Contatta i recapiti +39 329.4912.425 / 080.968.1836"

Fonte: https://www.canapuglia.it/it/news/COME- ... FICATO-UE/

Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » ven gen 22, 2021 12:58 am


Abeja G.
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Cannabis legale

Messaggio da Abeja G. » sab feb 20, 2021 8:59 pm


Rispondi