Assunzione Funghi

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 564
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: assunzione cronica

Messaggio da BlueFire » sab apr 09, 2016 2:38 pm

Gnomo Cosmico ha scritto:eheheh no questo non succederà mai! :) Gnomo Cosmico è un nickname con il quale condivido esperienze personali sotto pseudonimo... Le condivido perchè penso che possano essere utili ad altre persone, ma c'è anche una forte responsabilità in questo. Gnomo Cosmico è un canale a parte, che non riguarda la mia vita reale. Condivido informazioni reali date dell'esperienza, ma in nessuno modo è collegato all'uso di tali sostanze, Gnomo Cosico parla sempre di esperienze passate, se ci fai caso... ;)

Poi la realtà è incredibilmente complessa, chissà che un giorno non ci si becca dal vivo e si scopre le relative identità, ma di sicuro questo non succederà tramite questo forum!
Aspetta, giusto per chiarezza parlo si viaggi viaggi, quelli su 3 dimensioni. Con la quarta ognuno ha il suo rapporto personale...
Comunque capisco il tuo punto di vista... Dunque spero nelle complessità dell'universo e nel gigantesco colpo di fortuna che sarebbe incontrati :mrgreen:
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

https://www.cbdpassion.it/cannabis-shop/

Avatar utente
CloneXY
Messaggi: 1073
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: assunzione cronica

Messaggio da CloneXY » dom apr 10, 2016 1:58 pm

Wow interessantissima come esperienza, avrei anch'io qualche domanda...
Quali erano i tuoi ritmi sonno/veglia? Cosa e quanto mangiavi? Eri da solo per la maggior parte del tempo o con qualcuno e quel qualcuno era sobrio? Quali erano le tue principali attività?
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Gnomo Cosmico
Messaggi: 313
Iscritto il: gio set 24, 2015 3:23 pm

Re: assunzione cronica

Messaggio da Gnomo Cosmico » mer apr 13, 2016 11:57 am

sono stati periodi cosi lunghi che non posso risponderti a queste domande...

Diciamo che vivevo una vita piu o meno normale... Passavo un sacco i tempo a raccogliere altri funghi!

La mia ragazza era con me,e molti altri amici... Piu o meno tutti mangiavano spesso i funghi... Io ero sicuramente quello che ne mangiava piu di tutti...

L'ho fatto anche in italia ma non 24/24h se dovevo per esempio guidare o fare qualcosa del genere ovviamente non li mangiavo... In australia ero molto piu libero e potevo passare molti giorni senza il bisogno di guidare o lavorare, quindi potevo mangiarli dalla mattina alla sera...

Diciamo che tutto sommato facevo una vita normale... Sonno veglia nessuna irregolarità generale... La mattina mi svegliavo e la notte andavo a dormire...
I miei messaggi sono a puro scopo informativo e di riduzione del danno. Sconsiglio l'assunzione di qualsiasi sostanza psicoattiva a chiunque. Non rispondo ai messaggi privati

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Freschi o secchi?

Messaggio da chaddenstain » mar apr 19, 2016 7:51 pm

Domani il mio pappagallo mannaro raccoglierà dei psilocybe dalle sue amate tortine e una parte li vorrebbe consumare sabato, è meglio che la faccia seccare al resto dei funghetti o li mangi sabato freschi? Per far perdere meno psilocibina possibile.
Grazie in anticipo a tutti!!
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da BlindFaith » mer apr 20, 2016 12:20 am

Freschi sono piu' potenti (almeno secondo la mia esperienza),e se riesci conservali in frigo fino a sabato.
dividendo i grammi freschi per 10 ottieni piu' o meno la quantità corrispettiva in g secchi.
considera che un fungo è al 95% H2O.
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da chaddenstain » mer apr 20, 2016 9:20 am

E se non avessi la possibilità di tenerli in frigo (causa genitori rompi scroto), rischio che si ossidino troppo in 4 giorni?
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
sam
Messaggi: 141
Iscritto il: gio dic 24, 2015 10:33 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da sam » mer apr 20, 2016 9:29 am

Sì. si rovineranno entro due giorni fuori dal frigo. A me freschi piacciono di più, ma non tanto per la potenza (se essiccati bene non noto differenza tra secchi e freschi) ma per la qualità dell'effetto. Sento lo spirito del fungo più vivo, più vero

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da BlindFaith » mer apr 20, 2016 5:26 pm

In 4 giorni si seccano addirittura. .dipende dall'umidità della stanza.
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
b404
Messaggi: 34
Iscritto il: dom mar 27, 2016 9:15 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da b404 » gio apr 21, 2016 3:48 pm

Io invece vi dirò che gli preferisco secchi, sarà che non amo moltissimo i funghi in generale e secchi ne mangio molti meno.

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da chaddenstain » ven apr 22, 2016 9:08 pm

già che ci sono secondo voi 20g freschi facendo anche la lemon tek vanno bene come prima esperienza con i funghi?
con lsd ho avuto abbastanza esperienze quindi mi sento relativamente preparato.
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da BlindFaith » ven apr 22, 2016 9:14 pm

conta che freschi sono comunque un po' piu' forti che secchi, se ci fai pure la lemon tek è una bella porzioncina andante..
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da chaddenstain » ven apr 22, 2016 9:16 pm

sisi volevo qualcosa di un po' spinto solo non troppo da perdita di controllo, con lsd non ho mai superato i 200ug sarà più forte?
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
sam
Messaggi: 141
Iscritto il: gio dic 24, 2015 10:33 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da sam » ven apr 22, 2016 9:18 pm

Vai tranquillo 20g non sono assai nonostante il limone! Il limone più che altro ti restringe e amplifica salita e picchi, ma 20 grammi sono comunque una dose bassa quindi non temere

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da BlindFaith » ven apr 22, 2016 9:21 pm

si vai sereno..
ps: saliranno in modo completamente diverso da 200ug di lsd..piu' istantanea come salita, con la tipica botta iniziale
Ultima modifica di BlindFaith il ven apr 22, 2016 9:25 pm, modificato 1 volta in totale.
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da chaddenstain » ven apr 22, 2016 9:22 pm

Grazie io ogni prima volta un po' impanico prima, poi appena arriva l'effetto la pace dei sensi e la tranquillità assoluta... L'erba fa una buona sinergia?
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da BlindFaith » ven apr 22, 2016 9:26 pm

per me si ma è soggettiva
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
sam
Messaggi: 141
Iscritto il: gio dic 24, 2015 10:33 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da sam » ven apr 22, 2016 9:31 pm

Sì ance io credo sia estremamente soggettivo l'effetto sinergico di ganja e funghi. Considera che il limone ti "schiaffeggia" un po', quindi magari potresti voler iniziare senza! Però fai tu, è comunque gestibile come effetto. Sicuramente una fumata un paio di ore prima aiuta a ridurre l'ansia, potrebbe esserti utile per accompagnarti nel viaggio con più tranquillità

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da chaddenstain » ven apr 22, 2016 9:37 pm

Grazie a tutti e due dei consigli domani vado sicuramente più tranquillo, poi sicuramente altri miei amici sicuramente fumeranno quindi magari una prova la faccio se sta andando tutto come "previsto"...
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
M⊙nad
Messaggi: 402
Iscritto il: gio set 17, 2015 3:13 pm

Re: assunzione cronica

Messaggio da M⊙nad » gio mag 19, 2016 12:59 pm

Concordo, mi ha ricordato molto "Vere Allucinazioni" dei due fratelli McKenna :) Grazie per aver condiviso.

Personalmente non ho mai fatto niente del genere. Con i funghetti ho fatto microdosing per qualche settimana, con pause di due giorni tra una dose e l'altra ed e' stato illuminante. Con l'LSD ho fatto qualche giorno di seguito, ma la tolleranza si notava parecchio. Invece con l'ayahuasca ho fatto 20 giorni intensivi, bevendo anche 4 notti di seguito e li il confine tra le due realta' ha iniziato ad assottigliarsi :) Sono state tutte bellissime esperienze e sento che non c'e' nessun tipo di imposizione. L'importante e mantenere il giusto grado di coscienza, poi la crescita spirituale avverra' di conseguenza.

Comunque se mai mi capitera' di finire in un campo pieno zeppo di simpatici funghetti, ci faro' un pensierino ;)

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. Sancta Clara

ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

Avatar utente
spiritualconnection
Messaggi: 351
Iscritto il: mer nov 25, 2015 4:35 am

Re: Freschi o secchi?

Messaggio da spiritualconnection » ven giu 03, 2016 6:13 pm

Alla fine come è andata ? :)
---
We are fractal extensions of the transcendent consciousness. We collectively create an infinite spectrum of symphonies, of vibration for the purpose of experience. We are the Universe perceiving itself, and thus creating itself
Ryan Boyd

Rispondi