Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Avatar utente
Sandriga
Messaggi: 167
Iscritto il: mer mag 18, 2016 11:49 am

Lemon tek oppure no?

Messaggio da Sandriga » lun ott 17, 2016 3:44 pm

BadScooter ha scritto: Tipo un missile per le missioni spaziali.

https://www.visionecurativa.it/

Avatar utente
spiritualconnection
Messaggi: 351
Iscritto il: mer nov 25, 2015 4:35 am

Lemon tek oppure no?

Messaggio da spiritualconnection » mar ott 18, 2016 8:20 pm

Ho provato la LemonTek anche con una pasticca di integratore da 1g multivitaminico di quelli tosti, vitamina C prevalentemente, D e altro ancora.

Esattamente questo \\ http://arganiascorbile.it/prodotti-arga ... zampe.html

L'integratore funge da leggero MAO in qualche modo ( passatemi il paragone ).
---
We are fractal extensions of the transcendent consciousness. We collectively create an infinite spectrum of symphonies, of vibration for the purpose of experience. We are the Universe perceiving itself, and thus creating itself
Ryan Boyd

Avatar utente
spiritualconnection
Messaggi: 351
Iscritto il: mer nov 25, 2015 4:35 am

Lemon tek oppure no?

Messaggio da spiritualconnection » mar ott 18, 2016 8:25 pm

Il body-load comprende tutti gli effetti che accompagnano la salita, e solitamente sono riconducibili ad un forte senso di nausea che perdura per circa 1 oretta dall'ingestione.
La Lemontek pare ridurre notevolmente questi inconvenienti.
Berghain. ha scritto: Ragazzi ma quando dite che i body high diventano quasi assenti. Vi riferite a quegli effetti tipo: Formicolio, aumento leggero di pressione, e difficolta a reggere l' equilibrio?
---
We are fractal extensions of the transcendent consciousness. We collectively create an infinite spectrum of symphonies, of vibration for the purpose of experience. We are the Universe perceiving itself, and thus creating itself
Ryan Boyd

Berghain.
Messaggi: 54
Iscritto il: mer ago 17, 2016 6:15 pm

Lemon tek oppure no?

Messaggio da Berghain. » gio ott 20, 2016 2:24 pm

spiritualconnection ha scritto: Il body-load comprende tutti gli effetti che accompagnano la salita, e solitamente sono riconducibili ad un forte senso di nausea che perdura per circa 1 oretta dall'ingestione.
La Lemontek pare ridurre notevolmente questi inconvenienti.
Berghain. ha scritto: Ragazzi ma quando dite che i body high diventano quasi assenti. Vi riferite a quegli effetti tipo: Formicolio, aumento leggero di pressione, e difficolta a reggere l' equilibrio?
Capito. Grazie spiritual!

Avatar utente
stalker976
Messaggi: 46
Iscritto il: lun ott 12, 2015 11:46 pm

Re: Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da stalker976 » mer lug 05, 2017 12:08 am

Ciao a tutti,

mi ricordavo di questo vecchio thread cui ho partecipato e mi accorgo stasera di nn averlo mai aggiornato riguardo a mie esperienze di funghi + ruta.

Ebbene: la ruta funziona a meraviglia! Direi anche troppo!

Semplice da usare e conservare, sto parlando dei semi, e ti fa fare esperienze veramente profonde, mi ha spaventato quasi!
Per me diventa una cosa diversa dai "soliti" funghetti, qualcosa sicuramente più simile all'Ayahuasca, anche perchè i principi attivi della ruta sono gli stessi.
Questo significa anche che i funghi possono essere più aggressivi di come di solito si presentano, quindi occhio.
Consiglio la ruta non tanto per potenziare quanto per fare esperienze più strutturate e profonde.
Consiglio prima di conoscere bene i funghi e poi dopo provare la ruta che è sicuramente più da esperti.

Però, cavolo se funziona!! E pure sulla durata, almeno un paio di ore in più...
Poi mi pare anche che il giorno dopo sei più energetico rispetto ai soli funghi, ma questa cosa devo ancora approfondirla...

Avatar utente
Samuel Beckett
Messaggi: 77
Iscritto il: mer giu 28, 2017 12:29 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da Samuel Beckett » ven lug 21, 2017 7:47 pm

Secondo voi se si fa una Lemon Tek a casa e si mette tutto il preparato in un thermos sarà ancora al massimo del suo principio dopo non so, diciamo 24 ore?

Avatar utente
tombong
Messaggi: 283
Iscritto il: gio mar 31, 2016 10:34 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da tombong » ven ago 18, 2017 10:44 am

Nel caso in cui volessi provare ad assumere una bassa dose di semilanceata in seguito ad un infuso di passiflora, quale sarebbe la quantità di passiflora che dovrei usare per raggiungere gli effetti della mao inibizione?
How many of you people know you're alive?

Avatar utente
stalker976
Messaggi: 46
Iscritto il: lun ott 12, 2015 11:46 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da stalker976 » ven ago 18, 2017 2:42 pm

Nel thermos una volta ci tenni la Lemon-Tek per almeno 8 ore e funzionò a meraviglia, anzi, anche troppo.

La dose di passiflora deve essere piuttosto alta, ma non so dirti quanto di preciso.
Molto meglio la ruta e lì i dosaggi sono chiari e semplici.

Avatar utente
tombong
Messaggi: 283
Iscritto il: gio mar 31, 2016 10:34 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da tombong » ven ago 18, 2017 2:52 pm

Sai se si trova anche in erboristeria la ruta? Mi scoccia far ordini online
How many of you people know you're alive?

Avatar utente
stalker976
Messaggi: 46
Iscritto il: lun ott 12, 2015 11:46 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da stalker976 » ven ago 18, 2017 2:59 pm

Guarda, ci devo giusto andare in questi giorni e volevo chiedere... Penso di no, perché nn se ne trova traccia su internet in Italia, però magari te la trovano comunque... Che io sappia nn è illegale...

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1347
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da astraldream » sab ago 19, 2017 12:15 am

La passiflora si trova tranquillamente in erboristeria ma è "fogliame" con un sacco di tronchetti sminuzzati, sarebbe meglio raccogliere i fiori e usare quelli...
Comunque ho provato più di una volta a potenziare i funghi con la passiflora comprata in erboristeria, fino a dosi di 50g fatti come decotto, e ho ottenuto solo molto sonno durante il viaggio...vorrei provare con fiori raccolti da me ma esistono molti metodi migliori per potenziare un viaggio...
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
tombong
Messaggi: 283
Iscritto il: gio mar 31, 2016 10:34 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da tombong » sab ago 19, 2017 12:50 am

Cosa mi suggeriresti?
How many of you people know you're alive?

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1347
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da astraldream » sab ago 19, 2017 2:17 am

Succo di pompelmo...
O ruta...
Anche fumare foglie di caapi crea una bella sinergia...
In ogno caso se prendi farmaci informati sulle possibili interazioni.
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
stalker976
Messaggi: 46
Iscritto il: lun ott 12, 2015 11:46 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da stalker976 » sab ago 19, 2017 8:28 am

Beh, se vogliamo dirla tutta, mi pare che nessuno l'ha ancora menzionata, ma un ottimo potenziatore alla bisogna che nn avrei mai detto è lei, la amata ed odiata cannabis. Soprattutto se vaporizzata!
Vi invito a trovare quella che funziona meglio ed in questo caso deve essere meno narcotica/stoned e più cerebrale/high possibile, quindi predominanza sativa. La Moby Dick secondo me è ultraperfetta, proprio poco tempo fa, dopo un paio di ore dall'assunzione, la forza era ok, si sentiva, ma era come bloccata, allora mi sono detto, diamo due tiri dal vape e si è aperto un mondo esagerato, anche troppo. E' un potenziatore, usate con cautela. :)

PS: una farmacia erboristeria "vera" nei miei paraggi, "vera" nel senso che usa le piante alla vecchia maniera e nn ha solo preparati inscatolati sembra tratti la ruta! la farmacista nn la conosceva (ho specificato ruta siriana), ma poi ha visto sul computer e il magazzino centrale sembra averla, è però chiuso per ferie e mi fa sapere lunedì sui costi e quantità, mi ha detto minimo un etto di semi, io ho fetto sì sì, va bene, anche un chilo, guardi... :D

Avatar utente
stalker976
Messaggi: 46
Iscritto il: lun ott 12, 2015 11:46 pm

Potenziatore/Amplificatore Funghi e Tartufi

Messaggio da stalker976 » mar ago 22, 2017 11:22 am

come non detto!! la risposta dalla farmacia: i semi di ruta sono una cosa particolare e non si trovano... cosa avrà voluto dire? :) acc... per un attimo ci avevo creduto...

Rispondi