Assunzione Ipomea

Avatar utente
tombong
Messaggi: 283
Iscritto il: gio mar 31, 2016 10:34 pm

Assunzione Ipomea

Messaggio da tombong » ven apr 01, 2016 8:48 pm

Ciao a tutti!

In passato avevo provato (in un paese in cui è legale farlo) ad assumere questi semi con la lemon tek, pochissimi effetti e tanta nausea tant'è che non riesco più a sentirne l'odore se non voglio vomitare e non riesco ad assumerli

Quindi pensavo: dal momento che i principali principi attivi sono contenuti all'interno del seme (la parte bianca), se facessi germogliare i semi, togliendo così la parte nera esterna, e mangiassi i germogli così come sono? Si diminuirebbero gli effetti secondo voi? Potrebbe essere un tipo di assunzione valido?

In ogni caso credo che andrebbero messi a germogliare in un ambiente fresco e buio per evitare la perdita di LSA.
How many of you people know you're alive?

https://www.visionecurativa.it/

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Assumere i semi di ipomea

Messaggio da SaulSilver » ven apr 01, 2016 9:37 pm

https://www.shroomery.org/forums/showfl ... 1#20514411

Buona lettore, teoria interessant e che vorrei approfondire!

Avatar utente
tombong
Messaggi: 283
Iscritto il: gio mar 31, 2016 10:34 pm

Re: Assumere i semi di ipomea

Messaggio da tombong » ven apr 01, 2016 9:51 pm

Peccato che non abbia messo il trip report però.. In ogni caso mi sembra di capire che si perde tanto principio giusto?
How many of you people know you're alive?

Avatar utente
tombong
Messaggi: 283
Iscritto il: gio mar 31, 2016 10:34 pm

Re: Assumere i semi di ipomea

Messaggio da tombong » dom apr 03, 2016 10:10 pm

Ho trovato questo post



Sembra promettere bene, credo che tra una settimana o due proverò questa tecnica è scriverò un report
How many of you people know you're alive?

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Assumere i semi di ipomea

Messaggio da SaulSilver » dom apr 03, 2016 10:14 pm

tombong ha scritto:Ho trovato questo post



Sembra promettere bene, credo che tra una settimana o due proverò questa tecnica è scriverò un report
Facci sapere! Forse può funzionare chissá

Avatar utente
supernaut
Messaggi: 14
Iscritto il: mer mag 11, 2016 2:19 pm

Assunzione Ipomea

Messaggio da supernaut » sab mag 14, 2016 6:39 pm

secondo voi quanti semi d ipomea si potrebbero assumere per ottenere un effetto analogo a quello di una piccola dose di LSD, diciamo 10-15 microgrammi?

Avatar utente
Inìgo
Messaggi: 294
Iscritto il: lun dic 21, 2015 9:44 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da Inìgo » sab mag 14, 2016 7:51 pm

15 microgrammi non dovrebbero aver nessun effetto, se non come microdosing. Gli effetti psichedelici dell'ipomea li ottieni a partire da 100-150 semi in sù.

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da BlueFire » sab mag 14, 2016 8:28 pm

Inìgo ha scritto:15 microgrammi non dovrebbero aver nessun effetto, se non come microdosing. Gli effetti psichedelici dell'ipomea li ottieni a partire da 100-150 semi in sù.
Ma di solito neanche quello: la dose soglia è 20-30ug a seconda della sensibilità...
Comunque credo che Saul stesse microdosando con l'ipomea.
Ultima modifica di BlueFire il dom mag 15, 2016 1:38 am, modificato 1 volta in totale.
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Avatar utente
M&M
Messaggi: 143
Iscritto il: lun feb 29, 2016 4:59 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da M&M » sab mag 14, 2016 8:44 pm

Credo che lui cercasse un quantivo di ipomea paragonabile a 15 ug di lsd; non 15 ug di ipomea

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1357
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da astraldream » sab mag 14, 2016 10:11 pm

supernaut ha scritto:secondo voi quanti semi d ipomea si potrebbero assumere per ottenere un effetto analogo a quello di una piccola dose di LSD, diciamo 10-15 microgrammi?
Nessuna.....sono 2 effetti completamente diversi...
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
supernaut
Messaggi: 14
Iscritto il: mer mag 11, 2016 2:19 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da supernaut » ven mag 20, 2016 12:48 pm

sorry, mi ero dimenticato di questo topic. si, intendevo un effetto paragonabile a quello del microdosing di lsd.

Avatar utente
Inìgo
Messaggi: 294
Iscritto il: lun dic 21, 2015 9:44 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da Inìgo » ven mag 20, 2016 1:21 pm

supernaut ha scritto:sorry, mi ero dimenticato di questo topic. si, intendevo un effetto paragonabile a quello del microdosing di lsd.
Allora credo circa 10-15 semi, mi pare di aver letto anche di altri utenti che microdosavano con l'Ipomea e usavano circa questa dose.

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da BlindFaith » ven mag 20, 2016 1:52 pm

Saul ne sa di gran lunga più di me ma posso dirti la mia, io ho microdosato per qualche giorno partendo con 10 semi, poi mi sono accorto che erano pochi e ho alzato a 20 semi la mattina, colazione leggerissima..
Ma non centra nulla con una piccola dose di acido..il microdosaggio non dà effetti psichedelici, funziona da tonico mentale, e funziona si.
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da SaulSilver » ven mag 20, 2016 2:31 pm

BlindFaith ha scritto:Saul ne sa di gran lunga più di me ma posso dirti la mia, io ho microdosato per qualche giorno partendo con 10 semi, poi mi sono accorto che erano pochi e ho alzato a 20 semi la mattina, colazione leggerissima..
Ma non centra nulla con una piccola dose di acido..il microdosaggio non dà effetti psichedelici, funziona da tonico mentale, e funziona si.
Il microdosing con i semi di Ipomea funziona, e funziona anche bene, come tonico e 'stimolante' silenzioso. C'è un però che VA CONSIDERATO.
Il fatto che alcuni peptidi ergolinici presenti nei semi siano cardiotossici ad alte dose mi fa pensare che se uno fa microdosing alla Fadiman, con i giorni di riposo (lui contava dei giorni di riposo fra una dose e l'altra), allora l'accumulo sul corpo è nullo, visto che viene smaltito. Però presi tutti i giorni io per una settimana ho avvertito un po' di innalzamento della pressione, e toni un po' bruschi nell'umore (un pelo, incazzato, brusco e scattoso).
Veniamo al sodo: L'Ergina è attiva a una dose più alta di altri alcaloidi ergolinici presenti nei semi che agiscono come adrenergici vasocostrittore sia del CNS (Sistema Nervoso) che quello periferico, molto più dell'LSD-25, e che quindi in ambito di microdosing possano dare problemi.

In ambito medico l'ergotamina è viene usata nell'ordine di 250µg contro le emicranie in combinazione a volte con la caffeine, che sono entrambi vasocostrittori del CNS.

In conclusione, credo che sia poco salutare usare questi semi a scopo diverso da quello tradizionale, perchè ancora uno studio serio non è stato effettuato, e poi, come seconda ragione, non tutti i semi hanno la stessa percentuale di principio attivo, alcuni variano e non sempre funziona nello stesso modo. Prendete un microdosing di B+ è molto più sicuro e non ha strani effetti secondari almeno sul fisico, così come l'LSD-25.

Avatar utente
supernaut
Messaggi: 14
Iscritto il: mer mag 11, 2016 2:19 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da supernaut » lun mag 23, 2016 1:32 am

premetto che ho preso i semi di ipomea purpurea, non ipomea violacea, dal momento che non li ho trovati nel negozio di floristica dove sono stato e credo siano vietati anche se li ho visti in vendita online.
ma quindi per ottenere un effetto simile a quello del microdosing di LSD cosa dovrei provare? i funghi?

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da BlueFire » lun mag 23, 2016 2:23 pm

supernaut ha scritto:premetto che ho preso i semi di ipomea purpurea, non ipomea violacea, dal momento che non li ho trovati nel negozio di floristica dove sono stato e credo siano vietati anche se li ho visti in vendita online.
ma quindi per ottenere un effetto simile a quello del microdosing di LSD cosa dovrei provare? i funghi?
Sarà strano ma l'effetto più simile all'LSD lo da l'LSD!
In ambito RC ci sarebbe l'1p-lsd, ma tra pochi giorni diventerà illegale
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Avatar utente
supernaut
Messaggi: 14
Iscritto il: mer mag 11, 2016 2:19 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da supernaut » lun mag 23, 2016 8:18 pm

BlueFire ha scritto:
supernaut ha scritto:premetto che ho preso i semi di ipomea purpurea, non ipomea violacea, dal momento che non li ho trovati nel negozio di floristica dove sono stato e credo siano vietati anche se li ho visti in vendita online.
ma quindi per ottenere un effetto simile a quello del microdosing di LSD cosa dovrei provare? i funghi?
Sarà strano ma l'effetto più simile all'LSD lo da l'LSD!
In ambito RC ci sarebbe l'1p-lsd, ma tra pochi giorni diventerà illegale
il problema è che dovrei cercare nel deep web ma è un po' una rottura di pallottole.

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da BlueFire » mar mag 24, 2016 7:22 am

supernaut ha scritto:il problema è che dovrei cercare nel deep web ma è un po' una rottura di pallottole.
Ma infatti qui si intende solo a fini informativi :mrgreen:
(E soprattutto 1p non serve "scavare troppo")
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Avatar utente
Ipomeow
Messaggi: 130
Iscritto il: lun gen 11, 2016 4:52 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da Ipomeow » gio mag 26, 2016 11:14 am

BlueFire ha scritto:
supernaut ha scritto:premetto che ho preso i semi di ipomea purpurea, non ipomea violacea, dal momento che non li ho trovati nel negozio di floristica dove sono stato e credo siano vietati anche se li ho visti in vendita online.
ma quindi per ottenere un effetto simile a quello del microdosing di LSD cosa dovrei provare? i funghi?
Sarà strano ma l'effetto più simile all'LSD lo da l'LSD!
In ambito RC ci sarebbe l'1p-lsd, ma tra pochi giorni diventerà illegale
Quando esattamente?
Mi chiedevo come si fa a conoscere quali droghe stanno per diventare illegali e quali no..

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: domanda su semi di ipomea

Messaggio da BlueFire » gio mag 26, 2016 12:30 pm

Ipomeow ha scritto:
BlueFire ha scritto:
supernaut ha scritto:premetto che ho preso i semi di ipomea purpurea, non ipomea violacea, dal momento che non li ho trovati nel negozio di floristica dove sono stato e credo siano vietati anche se li ho visti in vendita online.
ma quindi per ottenere un effetto simile a quello del microdosing di LSD cosa dovrei provare? i funghi?
Sarà strano ma l'effetto più simile all'LSD lo da l'LSD!
In ambito RC ci sarebbe l'1p-lsd, ma tra pochi giorni diventerà illegale
Quando esattamente?
Mi chiedevo come si fa a conoscere quali droghe stanno per diventare illegali e quali no..
http://www.legislation.gov.uk/uksi/2016/553/made

Oggi, e non l'avrei mai saputo senza psiconauti. L'unico modo è tenersi informati...
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Rispondi