Assunzione Oilahuasca

Avatar utente
acid
Messaggi: 298
Iscritto il: lun giu 12, 2017 12:35 am

Re: Assunzione Oilahuasca

Messaggio da acid » ven giu 30, 2017 11:26 am

Hidendra ha scritto:
lun ott 26, 2015 6:37 pm
Qualcuno di voi ha mai sentito parlare dell'oilahuasca?
Praticamente consiste nell'inibire/attivare alcuni enzimi che metabolizzano gli allibenzeni presenti in alcune spezie
(come la noce moscata) per formare alcaloidi attivi in vivo.
Sembra molto interessante e altrettanto complicato, ma qui è spiegato meglio http://herbpedia.wikidot.com/oilahuasca-activation
ho guardato il link ma non mi è chiaro il procedimento, c'è un tutorial in italiano e magari intuitivo?
Il potere dei cristalli mi ha svalvolato alla grande, forse non hai capito bene questa è METH!

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Oilahuasca

Messaggio da astraldream » sab lug 01, 2017 1:26 am

SaulSilver ha scritto:
ven nov 13, 2015 3:52 pm
L'Oilhuasca non è una bufala come molti pensano... Monad ha provato, io ho provato, un mio amico ha provato, funziano questi oli, ma il loro effetto è diciamo variabile proprio per la loro natura di non essere alcaloidi.

Io sono anche in contatto con alcuni utenti del forum da cui è nata l'Oilhuasca, e vi posso assicurare che da buoni risultati, però richiede un po' di pratica, e di metodicità.Domandona: il gioco vale la candela per uno psiconauta alle prime armi? No. Lo è invece per uno che vuole sperimentare un campo nuovo? Si.


E poi scusate, ci sono alcuni oli essenziali che a me fanno effetto ma senza essere per forza quelli elencati dall'Oilhuasca, tipo: bergamotto, mirra, limone, arancio, pino bianco, chiodi di garofano ecc ecc

Quello che spesso non viene messo in conto è la scarsa digeribilità di questi oli, al contrario della spezia originale.

Ad ogni modo, il miglior modo è quello di lasciali assorbire sulla pelle con una crema o pomata.
acid ha scritto:
ven giu 30, 2017 11:23 am
interessantissimo, ciò vuol dire che se compro delle noci moscate e le lavoro, posso avere effetti psichedelici notevoli? Che figata ragazzi mi avete aperto un mondo
Non è un mondo facile...gli oli essenziali costano, le prove da fare sono tante, come dice saul conviene sperimentare con le spezie se si vogliono ottenere effetti decenti...
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
acid
Messaggi: 298
Iscritto il: lun giu 12, 2017 12:35 am

Re: Oilahuasca

Messaggio da acid » sab lug 01, 2017 11:55 pm

astraldream ha scritto:
sab lug 01, 2017 1:26 am
SaulSilver ha scritto:
ven nov 13, 2015 3:52 pm
L'Oilhuasca non è una bufala come molti pensano... Monad ha provato, io ho provato, un mio amico ha provato, funziano questi oli, ma il loro effetto è diciamo variabile proprio per la loro natura di non essere alcaloidi.

Io sono anche in contatto con alcuni utenti del forum da cui è nata l'Oilhuasca, e vi posso assicurare che da buoni risultati, però richiede un po' di pratica, e di metodicità.Domandona: il gioco vale la candela per uno psiconauta alle prime armi? No. Lo è invece per uno che vuole sperimentare un campo nuovo? Si.


E poi scusate, ci sono alcuni oli essenziali che a me fanno effetto ma senza essere per forza quelli elencati dall'Oilhuasca, tipo: bergamotto, mirra, limone, arancio, pino bianco, chiodi di garofano ecc ecc

Quello che spesso non viene messo in conto è la scarsa digeribilità di questi oli, al contrario della spezia originale.

Ad ogni modo, il miglior modo è quello di lasciali assorbire sulla pelle con una crema o pomata.
acid ha scritto:
ven giu 30, 2017 11:23 am
interessantissimo, ciò vuol dire che se compro delle noci moscate e le lavoro, posso avere effetti psichedelici notevoli? Che figata ragazzi mi avete aperto un mondo
Non è un mondo facile...gli oli essenziali costano, le prove da fare sono tante, come dice saul conviene sperimentare con le spezie se si vogliono ottenere effetti decenti...
lo so gli oli costano parecchio, ma pensi che dalla noce normale riesco ad attivare la miristicina, anche perchè non so che altre spezie prendere e sinceramente preferisco la noce
Il potere dei cristalli mi ha svalvolato alla grande, forse non hai capito bene questa è METH!

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Assunzione Oilahuasca

Messaggio da SaulSilver » ven lug 14, 2017 1:22 am

La cosa migliore per TUTTI è provare la noce moscata. Bufala, droga da teenagers squattrinati benissimo, fate pure... ma è cento volte più forte degli oli.
La noce moscata su un recento studio su pubmed (non lo dico io) è stata studiata per i suoi effetti sui recettori cannabinoidi, e ci credo bene, l'effetto è propriamente di un brownie che ti stona per tutto il giorno, mezzi fusi e mezzi addormentati.
Vi è da dire che durante la salita se ci si fuma su è molto ovattante, che per qualche euro ne vale la pena, però... a parar mio, puntate su un buona e raffinata Indica Indiana. :weed:

Rispondi