LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » mer dic 05, 2018 9:19 pm

Ciao!
È da un po' che voglio scrivere questa fortissima esperienza, ma ho avuto bisogno di tempo per metabolizzare. Ho assunto 4 trip da 200ug ciascuno, ma tengo presente la possibile tolleranza dall'assunzione di 600ug 6 giorni prima. C'è il dubbio siano sottodosati.

Inizio il mio viaggio alle 13:25 di un giovedì pomeriggio, giornata solare nonostante il freddo con un cielo limpido.
Subito dopo l'assunzione metto nel mio zaino un maglione, un telo e un po' di soldi, metto le cuffie e parto per una passeggiata.
Cammino poco più di mezz'ora in salita per raggiungere il mio posto preferito della città con la musica ed il paesaggio che si fanno pian piano più interessanti.
Arrivato alla mia meta, già provato dagli effetti dell'acido che sta salendo rapidamente, stendo il telo in uno spazio di prato con attorno molti alberi tinti di rosso, giallo e arancione dall'autunno, anche l'erba ricoperta di foglie assumeva questi colori.
Mi sdraio e gli intrecci dei rami sopra di me formano particolari disegni, vedo i colori enfatizzati, ma non ho visual evidenti (sono circa le 14:30).
Decido di chiudere gli occhi per godermi le CEV: a ritmo di musica si formano varie geometrie e frattali in movimento, dai colori accesissimi.
I testi delle canzoni cambiani significato, ma purtroppo non ricordo cosa dicessero quelle nuove parole.
Le geometrie, prima in 2D, diventano 3D, fino a quando non costituiscono una vera e propria dimensione in cui mi sento completamente immerso.
Il mio corpo inzia a sciogliersi e ad unirsi con il terreno, fin quando non divento io stesso il terreno.
Seguono profondi pensieri rivolti per la maggior parte a Dio, mi sento una infinitesima parte del suo eterno essere.
Ho intuizioni sempre più profonde, raggiungo una consapevolezza estrema accompagnato da intensissimi orgasmi fisici e mentali, fino a quando MUOIO.
So bene quanto sia difficile credermi, ma sono morto davvero. Morire è un esperienza stupenda, al di là c'è una pace davvero indescrivibile. Morendo il senso della vita mi si è pienamente palesato ed ho capito "tutto".
"Tutto" cosa?
La consapevolezza di questo "tutto" è troppo grande per essere portata da una mente ed io, accorgendomene, ho iniziato ad impazzire.
Impazzire è la mia più grande paura, ero quindi in uno stato di profonda angoscia, paranoia, delirio, pensavo che avrebbero dovuto rinchiudermi e che non sarei più stato capace di condurre una vita normale avendo tale consapevolezza. La mia follia si fa sempre più intensa e dolorosa, fino a che, fortunatamente, mi fa dimenticare quel "tutto" che avevo compreso. Inizio allora a calmarmi e tranquillizzarmi.
Se morire è stata indubbiamente l'esperienza più bella della mia vita, la successiva follia è stata quella più brutta.
Una volta totalmente calmo e tranquillo, guardandomi intorno mi sembra di essere in un luogo magico, surreale, mistico, nonostante non avessi particolari visual.
Se morire era così bello, perché non farlo di nuovo, raggiungendo per sempre quella pace? Perché morendo sono anche rinato, ho una nuova vita da vivere a cui verrà attribuito il pieno significato al momento della morte, ma non prima di averla avvalorata con le mie azioni.
Il freddo mi impone di scendere, raccolgo le mie cose e senza fretta, godendomi il paesaggio in discesa immerso nei miei pensieri, vado ad un Mc Donald.
L'incontro con altre persone non mi crea disagio, le sento infinitamente simili a me in quanto organisimi dotati di vita.
Arrivo al Mc e ordino senza problemi, mi raggiunge poi la mia ragazza alla quale racconto l'esperienza appena vissuta.
Andiamo poi a casa mia, noto di essere vivace e attivo, pieno di energie.
Alla sera, ancora pieno di queste energie, decido di andare in palestra (20.30 circa). Succede una cosa davvero strana. Dopo una bella corsa su tappeto per riscaldamento sento inaspettatamente gli effetti dell'acido risalire abbastanza prepotentemente, penso sia dovuto all'accelerazione della circolazione del sangue.
Finito l'allenamento riconoscere il profumo di casa appena tornato mi riempie di gioia. Ascolto un po' di musica, ancora enfatizzata dai residui dell'acido. Mi addormento a fatica verso le 01.00.
I giorni seguenti (e ancora è così) mi sento energico, vitale, con una grandissima voglia di affermarmi e realizzarmi nella vita (ho 17 anni, è uno dei compiti della mia età).
Svolgo i miei doveri molto più volentieri e apprezzo maggiormente ogni piccola cosa.

Mi scuso per essere stato sintetico, ma mi rendo conto che le parole per quanto ben articolate non potranno mai esprimere ciò che ho vissuto. Spero che la lettura sia stata di gradimento e ringrazio in anticipo chi deciderà di condividere pareri e/o consigli.

Buona vita!!
Ultima modifica di Rullo 360 il mer dic 12, 2018 3:32 pm, modificato 1 volta in totale.

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
sball0n
Messaggi: 522
Iscritto il: mar set 29, 2015 2:07 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da sball0n » mer dic 05, 2018 10:45 pm

Bellissima esperienza ma te sei solito usare cosi tanto lsd ? Perché? A 17 anni.. arrivi a 30 di sto passo ti ci vuolr 1 g di lsd :asd: :asd: apparte scherzi..



Trovato difverenze tra i 600 della settimana prima e questi 800 o uguali?? Per morte intendi un egodeath? Lo hai avuto solo con 800 ug?(con solo non intendo siano pochi intendo che pensavo ne bsstassero meno)

O intendi qualcosa di diverso?
Nulla è reale, tutto è lecito

Avatar utente
Fohat
Messaggi: 162
Iscritto il: sab apr 28, 2018 9:06 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Fohat » gio dic 06, 2018 12:00 am

MA TE SEI FUORI! HAHAHA
Ma non avevi avuto le prime esperienze solo sei mesi fa? :asd:
800μg, tolleranza o meno, sono una roba pazzesca penso. come è possibile che tu sia riuscito a gestirli in città, al mc donald...?
morire così... da seduti. mi sembra inimmaginabile.
Stima. Però ci devi spiegare: con che step sei salito a queste dosi in così poco tempo? Ti senti sicuro? Non hai mai avuto brutte esperienze? voglio dire, lo so che le brutte esperienze vanno accettate e non sono più brutte quando le accetti, diventano bellissime più importanti di quelle spensierate... però ci sono dei livelli di intensità che credo mettano in crisi anche con questa consapevolezza.

Gran viaggio comunque, un saluto :)
tutto ciò che scrivo è inventato o sognato.

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » gio dic 06, 2018 1:47 pm

sball0n ha scritto:
mer dic 05, 2018 10:45 pm
Bellissima esperienza ma te sei solito usare cosi tanto lsd ? Perché? A 17 anni.. arrivi a 30 di sto passo ti ci vuolr 1 g di lsd :asd: :asd: apparte scherzi..



Trovato difverenze tra i 600 della settimana prima e questi 800 o uguali?? Per morte intendi un egodeath? Lo hai avuto solo con 800 ug?(con solo non intendo siano pochi intendo che pensavo ne bsstassero meno)

O intendi qualcosa di diverso?
Grazie! Mi rendo conto che la dose sia molto alta, ma temo di essere una di quelle persone particolarmente tolleranti all'lsd, avevo comunque fatto dei calcoli e con la recente esperienza alle spalle avrei dovuto sentire l'effetto di 600-650ug. L'esperienza precedente è stata sicuramente molto molto interessante dato che ho avuto un rapporto sessuale e sentivo di essere un solo corpo con la mia lei, ma non saprei comparare dato che ciò è successo nelle prime 2 ore, le restanti le ho passate a scrivere versi (probabilmente i migliori della mia vita). Ho sperimentato con 450ug a tolleranza zero una specie di egodeath, ma è stato molto diverso da questo, diciamo che per chi conosce la filosofia ho raggiunto il 3 genere di conoscenza di Spinoza. Questa volta è stata completamente diversa, ho davvero sperimentato la morte, come non me lo spiego. Magari il corpo era vivo ma la mente completamente spenta, o boh, non saprei spiegare... Sono comunque sicuro che quel che ho provato sia stata la morte.

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » gio dic 06, 2018 2:22 pm

Fohat ha scritto:
gio dic 06, 2018 12:00 am
MA TE SEI FUORI! HAHAHA
Ma non avevi avuto le prime esperienze solo sei mesi fa? :asd:
800μg, tolleranza o meno, sono una roba pazzesca penso. come è possibile che tu sia riuscito a gestirli in città, al mc donald...?
morire così... da seduti. mi sembra inimmaginabile.
Stima. Però ci devi spiegare: con che step sei salito a queste dosi in così poco tempo? Ti senti sicuro? Non hai mai avuto brutte esperienze? voglio dire, lo so che le brutte esperienze vanno accettate e non sono più brutte quando le accetti, diventano bellissime più importanti di quelle spensierate... però ci sono dei livelli di intensità che credo mettano in crisi anche con questa consapevolezza.

Gran viaggio comunque, un saluto :)
Ciao! Come ho spiegato a sball0n penso di essere abbastanza tollerante, comunque ho solo aumentato gradualmente la dose, 50, 300, 450, 600, 800. Per il mc non ci sono stati problemi perché per ordinare ci sono delle macchinette che lo fanno in automatico, ho solo dovuto pagare dalla cassiera a cui ho sorriso e lei ha ricambiato. Mi sento sicuro prima di intraprendere le esperienze ed a parte la follia di questa non ho avuto nessuna "scottatura", qualche volta mi sono agitato per qualcosa ma mi sono sempre facilmente calmato. Devo comunque dire che affrontare la mia paura di impazzire vivendola mi ha fatto molto bene, è stato liberatorio. Comunque nella morte ero sdraiato, non seduto. Posso capire che sia difficile crederlo, sono ancora abbastanza incredulo anche io per la forte esperienza...

Avatar utente
Fohat
Messaggi: 162
Iscritto il: sab apr 28, 2018 9:06 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Fohat » gio dic 06, 2018 2:58 pm

eh sì, devi essere molto tollerante perché da 50 a 300 non è proprio graduale :asd:
Pensa che io ho iniziato con 100ug e ci ho messo 2 anni di esplorazioni sui 100 più una volta 150 prima di arrivare a 210ug. E ora l'intenzione è salire a 300 ma forse ci metterò altri due anni hahaha. più in su non riesco neanche a immaginarmelo.
tutto ciò che scrivo è inventato o sognato.

Avatar utente
Invernomuto
Messaggi: 571
Iscritto il: lun lug 17, 2017 6:02 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Invernomuto » gio dic 06, 2018 4:30 pm

complimenti si hai voluto davvero provare a andare in fondo, io con l' acido il massimo che ho provato sarà stato un 370ug e la situazione mi è un po scappata di mano perchè non ero nel mio ambiente, sul discorso morte, fumando changa ho vissuto la sensazione di "morire e rinascere" ed è una delle cose che piu mi attrae e spaventa insieme (proprio perchè mi attrae), per essere giovane hai avuto coraggio, ti dico la paranoia che io avrei nel fare una mossa del genere ora con questo freddo, a me grossi dose di acido mi rallentano un po la circolazione con questo freddo all aperto dovrei muovermi spesso se no congelo, ma se la dose è grossa potrei dimenticartene, ma te probabilmente a 17 anni hai il metabolismo di un toro

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » gio dic 06, 2018 5:45 pm

Invernomuto ha scritto:
gio dic 06, 2018 4:30 pm
complimenti si hai voluto davvero provare a andare in fondo, io con l' acido il massimo che ho provato sarà stato un 370ug e la situazione mi è un po scappata di mano perchè non ero nel mio ambiente, sul discorso morte, fumando changa ho vissuto la sensazione di "morire e rinascere" ed è una delle cose che piu mi attrae e spaventa insieme (proprio perchè mi attrae), per essere giovane hai avuto coraggio, ti dico la paranoia che io avrei nel fare una mossa del genere ora con questo freddo, a me grossi dose di acido mi rallentano un po la circolazione con questo freddo all aperto dovrei muovermi spesso se no congelo, ma se la dose è grossa potrei dimenticartene, ma te probabilmente a 17 anni hai il metabolismo di un toro
Grazie! La morte è un tema molto interessante, anche solo parlarne e ragionarne, avvicinarsene in qualche modo con l'esperienza psichedelica è sicuramente molto affascinante. Devo ammettere che un po' di freddo lo ho provato, ma ero molto ben vestito

Avatar utente
Inìgo
Messaggi: 289
Iscritto il: lun dic 21, 2015 9:44 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Inìgo » ven dic 07, 2018 1:56 pm

Caspita davvero una bella esperienza, complimenti! Sapresti dire più o meno quanto è durata la fase della "follia"? Durante quel lasso di tempo sei rimasto sempre steso sul prato o ti sei mosso? Hai avuto un bel sangue freddo, continua a sperimentare con questo tipo di sostanze che sei sulla strada giusta.

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » ven dic 07, 2018 7:37 pm

Inìgo ha scritto:
ven dic 07, 2018 1:56 pm
Caspita davvero una bella esperienza, complimenti! Sapresti dire più o meno quanto è durata la fase della "follia"? Durante quel lasso di tempo sei rimasto sempre steso sul prato o ti sei mosso? Hai avuto un bel sangue freddo, continua a sperimentare con questo tipo di sostanze che sei sulla strada giusta.
Grazie! Non saprei proprio quantificare, potrebbero essere stati 2 minuti come mezz'ora, è stato orrendo... Durante questo mi sono rannicchiato in me stesso sopra il mio telo e mi rigiravo

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1396
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da astraldream » mar dic 11, 2018 2:42 am

Bellissima esperienza...
Ma posso dire che certe cose non mi sembrano possibili per 800ug (contando anche una possibile tolleranza)?
Rullo 360 ha scritto:
mer dic 05, 2018 9:19 pm
Una volta totalmente calmo e tranquillo, guardandomi intorno mi sembra di essere in un luogo magico, surreale, mistico, nonostante non avessi particolari visual.
Questa è una...con 800 ug...ma già dai 400 a salire ì visual sono costanti per quasi tutto il viaggio con picchi praticamente di cecità tanta è la luce e i visual che invadono il cervello.
Rullo 360 ha scritto:
mer dic 05, 2018 9:19 pm
Alla sera, ancora pieno di queste energie, decido di andare in palestra (20.30 circa). Succede una cosa davvero strana. Dopo una bella corsa su tappeto per riscaldamento sento inaspettatamente gli effetti dell'acido risalire abbastanza prepotentemente
E 800ug in corpo a 6 ore da quando hai sentito i primi effetti difficilmente avresti pensato di andare tranquillamente in palestra...non dico che non sia possibile ma saresti stati in pieno trip.

Scusa, probabilmente era tanto acido ma non così tanto...
Anzi ho il dubbio che non fosse nemmeno tanto l'acido...

Sei sicuro della fonte dei trip?
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
tropopsiko_23
Moderatori
Messaggi: 1296
Iscritto il: mer ott 28, 2015 10:33 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da tropopsiko_23 » mar dic 11, 2018 2:21 pm

quoto @astraldream , mi sono chiesto le stesse cose. Soprattutto riguardo la seconda parte del viaggio :D
X

Avatar utente
WhityRabbit
Messaggi: 2
Iscritto il: gio mar 22, 2018 5:26 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da WhityRabbit » mar dic 11, 2018 8:50 pm

Uno dei report più interessanti del momento!
Io ho un anno in meno di te e ho avuto un'esperienza simile con 550ug :)
Non vedo l'ora di leggere altri tuoi report!
stammi bene.
Follow the white rabbit

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » gio dic 13, 2018 1:35 pm

astraldream ha scritto:
mar dic 11, 2018 2:42 am
Bellissima esperienza...
Ma posso dire che certe cose non mi sembrano possibili per 800ug (contando anche una possibile tolleranza)?
Rullo 360 ha scritto:
mer dic 05, 2018 9:19 pm
Una volta totalmente calmo e tranquillo, guardandomi intorno mi sembra di essere in un luogo magico, surreale, mistico, nonostante non avessi particolari visual.
Questa è una...con 800 ug...ma già dai 400 a salire ì visual sono costanti per quasi tutto il viaggio con picchi praticamente di cecità tanta è la luce e i visual che invadono il cervello.
Rullo 360 ha scritto:
mer dic 05, 2018 9:19 pm
Alla sera, ancora pieno di queste energie, decido di andare in palestra (20.30 circa). Succede una cosa davvero strana. Dopo una bella corsa su tappeto per riscaldamento sento inaspettatamente gli effetti dell'acido risalire abbastanza prepotentemente
E 800ug in corpo a 6 ore da quando hai sentito i primi effetti difficilmente avresti pensato di andare tranquillamente in palestra...non dico che non sia possibile ma saresti stati in pieno trip.

Scusa, probabilmente era tanto acido ma non così tanto...
Anzi ho il dubbio che non fosse nemmeno tanto l'acido...

Sei sicuro della fonte dei trip?
Tralasciando ciò che stiamo chiarendo in privato...
Non potrebbe essere (oltre ad un possibile sottodosaggio) una mia particolare tolleranza verso la sostanza? Un amica che ha preso gli stessi trip mi ha detto che gli ha assolutamente ben sentiti. Comunque ricordo che poco dopo aver iniziato palestra mi son detto "ho preso l'acido 8 ore fa" guardando l'ora, potrei aver errato nel scrivere l'orario. Inoltre dopo una corsa di riscaldamento ho sentito alcuni nitidi effetti quali un rallentamento della musica e una sensazione fisca particolare

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » gio dic 13, 2018 1:37 pm

WhityRabbit ha scritto:
mar dic 11, 2018 8:50 pm
Uno dei report più interessanti del momento!
Io ho un anno in meno di te e ho avuto un'esperienza simile con 550ug :)
Non vedo l'ora di leggere altri tuoi report!
stammi bene.
Ciao, grazie!
Hai scritto il report dell'esperienza? Sarebbe bello poterle confrontare

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 483
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Arcano » gio dic 13, 2018 8:17 pm

complimenti amico, soprattutto per il coraggio avuto ad avventurarti "oltre" e per il coraggio avuto nel ritornare poi con i piedi a terra, senza impazzire...io con i funghetti anni addietro rimasi scombussolato per dei mesi dove il mio "Io" che non era più un io ma un tutto era in lotta continua, e spesso avevo attimi di fusione quotidiani, nel senso che da normale provavo la sensazione di essere lontanissimo dal mio corpo sia fisicamente, sia mentalmente.
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1396
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da astraldream » gio dic 13, 2018 8:32 pm

Rullo 360 ha scritto:
gio dic 13, 2018 1:35 pm
Non potrebbe essere (oltre ad un possibile sottodosaggio) una mia particolare tolleranza verso la sostanza?
Praticamente impossibile.
Non con 800ug.

Questi sono gli effetti a seconda del dosaggio...possono variare di 50/100ug massimo per tolleranze personali :

20 mics- threshold. Some slight euphoria and body high.

30 mics- threshold, same as 20 mics

40 mics- obviously feeling Lucy's effects a little bit but again no visuals even though may see some

60 mics- = The typical low quality blotter. Body high with "under water like feeling". Lights are brighter, colors are slightly enhanced and some after imaging and trails. This dosage makes for a good time, even though it isn't considered tripping. Lasts longer and is similar to a a gram of shrooms.

90 mics- Bright colors, surfaces start to move, warp or breathe slightly. Confused or reminiscent thoughts. You start to think more. Change of short term memory leads to continual distractive thought patterns. Your brain starts to speed up and you become more aware of everything.

110 mics- A hit of some really good lsd. Visuals are getting a lot more obvious now. "Ripples" over laying your field of vision. Patterns from all different cultures seen on walls, surfaces, faces etc. Closed eye hallucinations become more apparent.

150 mics- This is the main dosage people try to shoot for if they are not that experienced to get LSD's effects without freaking out. This dose is usually 1-2 hits of good, legit LSD.

Effects are a lot like 110 micrograms but more profound.

(incraments I mention will stay the same but the effects of upping it 50 mics becomes more intense than above the line.)

200 mics- This is where things can get powerful. Your mind is racing. Beautiful colors are everywhere. Closed eye visuals are very apparent at this point. Life changing, spiritual experiences or realization can happen at this dose. If you are a noob to lsd this dose is simply too high for you. Many people can handle it quite well but some may freak out.

250 mics- This dose is the dose Albert Hoffman, the creator of LSD tried when he first dosed himself to see what LSD's effects were like. The peak of a 250 mic acid trip can be VERY intense or even scary but like any LSD trip. once the peak effects ware off, the more comfortable the trip is. When the comedown started, he was fine, and he became a rockstar. Closed eye visuals are amazing at this dose.

300 mics- your getting into heavy territory. Still not considered by most to be a heavy dose, but thats only because they know where most people including themselves draw the line if they are experienced. Its alot like 250 mics.

400 mics- most people would never take this much unless they knew the acid they have in their possesion and really wanted to get pretty far out there. This is why you dont see 200+ mic hits around. There is some confusing of the senses (i.e. seeing sounds as colors etc.) Time distortions and moments of eternity. Body movement becomes difficult and disorienting. There is a heightened sense of awareness of one's own feelings and drive. People usually report this dose as thought provoking and life changing. For some, their ability to discern is somewhat thrown off. More likely to respond to suggestive stimuli. It is recommended that there be a sitter to watch over the tripper just in case he/she would do something that could be a potential hazard.

500 mics- Strong hallucinations and visuals. objects morphing into other objects (both closed and open eye visuals). Destruction or multiple splitting of the ego. (Things start talking to you, or you find that you are feeling contradictory things simultaneously) Some loss of reality. Time becomes meaningless. Pretty much where even some of the most experienced people draw the line. Your vision is almost completely enveloped by fractal patterns, and if you were to stare at some pavement or something, it looks like you can see to the end of eternity. Miles and miles of visual depth. There are many subtypes of these: Mandelbrots, spirals, wave interference patterns,etc.

700 mics- Out of body experiences and extra-sensory perception type phenomena. Blending of the senses. Visuals containing imagery from Hindu, Aztec, Mayan, Native American, Indian and African cultures are quite common. Most people who talk of taking a ten strip usually dont have very potent acid(though it is good), so 550 to 700 is where they end up. This is also where "more acid" becomes less important because the effects are very similar to an even higher dose.

1000 mics- Most people will never go this high. Only shamans and those who really seek will go this high. If you had a "two hits and you are floored" type of lsd, or 100 mics and up hits, this is where a ten strip would put you. You basically cant see anything but visuals, your mind as a whole is infinately connected with its self and your external environment. Amazing things happen on this dose no matter what if you use LSD as an entheogen. It would scare most people shitless because they were not ready for that dose. Some people will think they are dying. Many would end up dialing 911 if they were alone and could read the numbers on the phone.

1500 mics- Very few people have used this much lsd. It is VERY psychologically dangerous for some people to do this dose. You can no longer really see your own hand in front of your face. Your cognition and vision are both bathed in the same light. Some people forget to breath frequently, and id imagine alot of people would pass out. You will loose your ego, but you will meet many organizers of human cognition in this egoless place. They are much smarter than human beings. "they" *are self conscious neurology. They are the mathematicians behind consciousness and even the visuals themselves. Total loss of visual connection with reality. The senses cease to function in the normal way. Total loss of ego. Merging with space, other objects, or the universe. The loss of reality becomes so severe that it defies explanation. The earlier levels are relatively easy to explain in terms of measureable changes in perception and thought patterns. This level is different in that the actual universe within which things are normally perceived, ceases to exist! Satorienlightenment (and other such labels).

A dose 700 mics and above will show anyone some very profound things. Doses like 500 mics and above have changed many lives in both positive and negative ways



Più che altro non è il massimo come riduzione del danno...se qualche "novellino" legge di esperienze così leggere con quella dose e vuole imitarti rischia parecchio.
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Rullo 360
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 06, 2018 5:21 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Rullo 360 » dom dic 16, 2018 9:49 am

astraldream ha scritto:
gio dic 13, 2018 8:32 pm
Rullo 360 ha scritto:
gio dic 13, 2018 1:35 pm
Non potrebbe essere (oltre ad un possibile sottodosaggio) una mia particolare tolleranza verso la sostanza?
Praticamente impossibile.
Non con 800ug.

Questi sono gli effetti a seconda del dosaggio...possono variare di 50/100ug massimo per tolleranze personali :

20 mics- threshold. Some slight euphoria and body high.

30 mics- threshold, same as 20 mics

40 mics- obviously feeling Lucy's effects a little bit but again no visuals even though may see some

60 mics- = The typical low quality blotter. Body high with "under water like feeling". Lights are brighter, colors are slightly enhanced and some after imaging and trails. This dosage makes for a good time, even though it isn't considered tripping. Lasts longer and is similar to a a gram of shrooms.

90 mics- Bright colors, surfaces start to move, warp or breathe slightly. Confused or reminiscent thoughts. You start to think more. Change of short term memory leads to continual distractive thought patterns. Your brain starts to speed up and you become more aware of everything.

110 mics- A hit of some really good lsd. Visuals are getting a lot more obvious now. "Ripples" over laying your field of vision. Patterns from all different cultures seen on walls, surfaces, faces etc. Closed eye hallucinations become more apparent.

150 mics- This is the main dosage people try to shoot for if they are not that experienced to get LSD's effects without freaking out. This dose is usually 1-2 hits of good, legit LSD.

Effects are a lot like 110 micrograms but more profound.

(incraments I mention will stay the same but the effects of upping it 50 mics becomes more intense than above the line.)

200 mics- This is where things can get powerful. Your mind is racing. Beautiful colors are everywhere. Closed eye visuals are very apparent at this point. Life changing, spiritual experiences or realization can happen at this dose. If you are a noob to lsd this dose is simply too high for you. Many people can handle it quite well but some may freak out.

250 mics- This dose is the dose Albert Hoffman, the creator of LSD tried when he first dosed himself to see what LSD's effects were like. The peak of a 250 mic acid trip can be VERY intense or even scary but like any LSD trip. once the peak effects ware off, the more comfortable the trip is. When the comedown started, he was fine, and he became a rockstar. Closed eye visuals are amazing at this dose.

300 mics- your getting into heavy territory. Still not considered by most to be a heavy dose, but thats only because they know where most people including themselves draw the line if they are experienced. Its alot like 250 mics.

400 mics- most people would never take this much unless they knew the acid they have in their possesion and really wanted to get pretty far out there. This is why you dont see 200+ mic hits around. There is some confusing of the senses (i.e. seeing sounds as colors etc.) Time distortions and moments of eternity. Body movement becomes difficult and disorienting. There is a heightened sense of awareness of one's own feelings and drive. People usually report this dose as thought provoking and life changing. For some, their ability to discern is somewhat thrown off. More likely to respond to suggestive stimuli. It is recommended that there be a sitter to watch over the tripper just in case he/she would do something that could be a potential hazard.

500 mics- Strong hallucinations and visuals. objects morphing into other objects (both closed and open eye visuals). Destruction or multiple splitting of the ego. (Things start talking to you, or you find that you are feeling contradictory things simultaneously) Some loss of reality. Time becomes meaningless. Pretty much where even some of the most experienced people draw the line. Your vision is almost completely enveloped by fractal patterns, and if you were to stare at some pavement or something, it looks like you can see to the end of eternity. Miles and miles of visual depth. There are many subtypes of these: Mandelbrots, spirals, wave interference patterns,etc.

700 mics- Out of body experiences and extra-sensory perception type phenomena. Blending of the senses. Visuals containing imagery from Hindu, Aztec, Mayan, Native American, Indian and African cultures are quite common. Most people who talk of taking a ten strip usually dont have very potent acid(though it is good), so 550 to 700 is where they end up. This is also where "more acid" becomes less important because the effects are very similar to an even higher dose.

1000 mics- Most people will never go this high. Only shamans and those who really seek will go this high. If you had a "two hits and you are floored" type of lsd, or 100 mics and up hits, this is where a ten strip would put you. You basically cant see anything but visuals, your mind as a whole is infinately connected with its self and your external environment. Amazing things happen on this dose no matter what if you use LSD as an entheogen. It would scare most people shitless because they were not ready for that dose. Some people will think they are dying. Many would end up dialing 911 if they were alone and could read the numbers on the phone.

1500 mics- Very few people have used this much lsd. It is VERY psychologically dangerous for some people to do this dose. You can no longer really see your own hand in front of your face. Your cognition and vision are both bathed in the same light. Some people forget to breath frequently, and id imagine alot of people would pass out. You will loose your ego, but you will meet many organizers of human cognition in this egoless place. They are much smarter than human beings. "they" *are self conscious neurology. They are the mathematicians behind consciousness and even the visuals themselves. Total loss of visual connection with reality. The senses cease to function in the normal way. Total loss of ego. Merging with space, other objects, or the universe. The loss of reality becomes so severe that it defies explanation. The earlier levels are relatively easy to explain in terms of measureable changes in perception and thought patterns. This level is different in that the actual universe within which things are normally perceived, ceases to exist! Satorienlightenment (and other such labels).

A dose 700 mics and above will show anyone some very profound things. Doses like 500 mics and above have changed many lives in both positive and negative ways



Più che altro non è il massimo come riduzione del danno...se qualche "novellino" legge di esperienze così leggere con quella dose e vuole imitarti rischia parecchio.
Avevo già visto da qualche parte questa tabella... Strano, perché ho fatto un esperienza con 400ug (tolleranza 0) e coincide perfettamente

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1396
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da astraldream » dom dic 16, 2018 10:07 am

E come mi dicevi in privato non avevi oev?
Ok.......
Vabbè non devo convincerti di nulla.
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
Mishima
Messaggi: 355
Iscritto il: sab ago 05, 2017 8:44 am

Re: LSD (800ug) - MORTE E FOLLIA

Messaggio da Mishima » dom dic 16, 2018 11:00 am

Seh 800 µg e uno se ne va in giro al Mcdonalds e poi in palestra.

Come minimo saranno stati 4 blotter da 20 µg che vendono per fare microdosing, altro che blotter da 200 :asd:

Rispondi