4-aco-dmt, dose light

Rispondi
extreme
Messaggi: 118
Iscritto il: gio apr 14, 2016 2:11 pm

4-aco-dmt, dose light

Messaggio da extreme » mer mar 27, 2019 9:22 pm

Per curiosità ho provato 15 mg di 4acodmt.
Premesso che ho avuto esperienze con Ayahuasca (direttamente in america latina), 1p-lsd, lsd e tartufi.

Sono andato al lago con l'idea di provare solo 10mg in tranquillità e così ho fatto, 1 oretta dopo ho aggiunto altri 5 mg, sempre in pellet.

Diversamente dall' 1p-lsd che ho recentemente testato la salita è dolcissima (come i tartufi), a stomaco vuota nessuna nausea, nessun irrigidimento muscolare, sensazione di rilassatezza e leggera confusione mentale che in seguito scompare. Nessuna ansia, zero agitazione e neanche tachicardia; queste tre cose c'erano invece con l'1p, sia a 12,che a 25 che a 50 o 75.

Dopo 1 oretta e mezza si presentano leggere forme geometriche a spirale ad occhi chiusi; con della musica celtica di sottofondo è molto piacevole stare sdraiati sull'erba, guardarsi intorno, chiudere gli occhi, riaprirli. Sfortunatamente comincia a tirare un po' di vento quindi decido di spostarmi (questo dopo 2 ore). Devo scegliere dove andare, ma con calma. Bevo un succo di frutta e mangio una fetta di torta di mele. Mi incammino quindi verso il parco naturale della zona, area protetta, fatta di prati, campi di grano, un lago, faggi enormi, e 5-6 cavalli tenuti all'interno di un grande recinto. A questo punto, la cosa diventa bellissima. E' l'ora del tramonto e tutto mi sembra magico (colori accesi). Cammino e ogni 10 metri non posso fare a meno di fermarmi ed osservare i grandi rami degli alberi, raccolgo qualche spiga di grano e continuo a camminare rilassato, davvero sereno. Mi sto avvicinando al recinto dei cavalli e rimango a bocca aperta, mi commuovo. Porto le mani alla bocca dalla sorpresa e sbatto le mani come per applaudire. Un'immagine bellissima, il prato verde, i faggi, i cavalli, il lago dietro, e la montagna. In un periodo di stress come quello che sto vivendo, pieno di mille pensieri, finalmente mi sembra di respirare. Vado dai cavalli tutto sorridente, li accarezzo, lascio che mi annusino la mano e sento il loro respiro caldo sul palmo. Si avvicinano tutti e a nessuno faccio mancare due coccole. Mi siedo li vicino, medito una ventina di minuti e poi mi lascio andare in ricordi familiari. Momenti passati con i miei genitori, con mio fratello e parenti stretti. Una nostalgia gigantesca ma fantastica. Ho pensato molto a come descrivere quella sensazione e sono giunto alla conclusione che fosse come se qualcuno mi posasse un coperta calda sulle spalle e cominciasse a raccontarmi vecchi ricordi, davanti ad un fuoco caldo. Decido di tornare a casa e nel tragitto sono palesemente commosso e serenissimo. Sono passate 7 ore e la serenità non se ne va.

Una dose light VERAMENTE utile per rilassarsi, per godersi il momento presente e per chiarire qualsiasi cosa nella testa. Ovviamente pochissimi visual (solo all'inizio ad occhi chiusi; colori pastellati a parte), sei sempre lucido e hai il pieno controllo di quello che fai. Da persona che si interessa molto al buddhismo, alla mindfulness e alla meditazione posso dire che è una sostanza che può essere davvero utile, è come avere un terzo occhio per vedere le cose in modo più chiaro. A 8 ore di distanza ho trovato la motivazione per scrivere a due persone, ho capito di aver ancora dei risentimenti nei loro confronti, e ho sentito una forte spinta a liberarmi da questa cosa.
Sono davvero contento.

https://www.visionecurativa.it/

andrea86
Messaggi: 118
Iscritto il: sab apr 22, 2017 10:14 pm

Re: 4-aco-dmt, dose light

Messaggio da andrea86 » gio mar 28, 2019 2:36 am

bellissima esperienza, ho letto molto riguardo questa sostanza e ne sono molto incuriosito
posso scriverti in pvt per chiederti una cosa riguardo l'esperienza che hai fatto con l'Ayahuasca in sud america?

extreme
Messaggi: 118
Iscritto il: gio apr 14, 2016 2:11 pm

Re: 4-aco-dmt, dose light

Messaggio da extreme » gio mar 28, 2019 10:59 pm

a breve provo 20mg

scrivimi pure. Ti anticipo che è diventata una merda turistica e commerciale. Sempre se non hai voglia di cercare uno sciamano che sia disposto a farti i rituali in cambio di cibo/“spiccioli”, non è proprio una passeggiata. Io ho vissuto due mesi in Perù e ne ho viste e sentite di tutti i colori a riguardo.

extreme
Messaggi: 118
Iscritto il: gio apr 14, 2016 2:11 pm

Re: 4-aco-dmt, dose light

Messaggio da extreme » dom apr 07, 2019 1:00 pm

Provati 25mg, sei ancora nel mondo dei vivi. Visual ben presenti, per fare un esempio le montagne si muovevano a vortice. Ancora tutto gestibile ma rispetto ai 15mg tranquilli (dove domina piû che altro una presenza mentale eccezionale) hai piû cambi di umore. Il calore che ti sale è potente, questa volta quasi sudavo.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 235
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: 4-aco-dmt, dose light

Messaggio da Pregiudicato » ven mag 17, 2019 10:35 am

extreme ha scritto:
mer mar 27, 2019 9:22 pm
Per curiosità ho provato 15 mg di 4acodmt.
Premesso che ho avuto esperienze con Ayahuasca (direttamente in america latina), 1p-lsd, lsd e tartufi.

Sono andato al lago con l'idea di provare solo 10mg in tranquillità e così ho fatto, 1 oretta dopo ho aggiunto altri 5 mg, sempre in pellet.

Diversamente dall' 1p-lsd che ho recentemente testato la salita è dolcissima (come i tartufi), a stomaco vuota nessuna nausea, nessun irrigidimento muscolare, sensazione di rilassatezza e leggera confusione mentale che in seguito scompare. Nessuna ansia, zero agitazione e neanche tachicardia; queste tre cose c'erano invece con l'1p, sia a 12,che a 25 che a 50 o 75.

Dopo 1 oretta e mezza si presentano leggere forme geometriche a spirale ad occhi chiusi; con della musica celtica di sottofondo è molto piacevole stare sdraiati sull'erba, guardarsi intorno, chiudere gli occhi, riaprirli. Sfortunatamente comincia a tirare un po' di vento quindi decido di spostarmi (questo dopo 2 ore). Devo scegliere dove andare, ma con calma. Bevo un succo di frutta e mangio una fetta di torta di mele. Mi incammino quindi verso il parco naturale della zona, area protetta, fatta di prati, campi di grano, un lago, faggi enormi, e 5-6 cavalli tenuti all'interno di un grande recinto. A questo punto, la cosa diventa bellissima. E' l'ora del tramonto e tutto mi sembra magico (colori accesi). Cammino e ogni 10 metri non posso fare a meno di fermarmi ed osservare i grandi rami degli alberi, raccolgo qualche spiga di grano e continuo a camminare rilassato, davvero sereno. Mi sto avvicinando al recinto dei cavalli e rimango a bocca aperta, mi commuovo. Porto le mani alla bocca dalla sorpresa e sbatto le mani come per applaudire. Un'immagine bellissima, il prato verde, i faggi, i cavalli, il lago dietro, e la montagna. In un periodo di stress come quello che sto vivendo, pieno di mille pensieri, finalmente mi sembra di respirare. Vado dai cavalli tutto sorridente, li accarezzo, lascio che mi annusino la mano e sento il loro respiro caldo sul palmo. Si avvicinano tutti e a nessuno faccio mancare due coccole. Mi siedo li vicino, medito una ventina di minuti e poi mi lascio andare in ricordi familiari. Momenti passati con i miei genitori, con mio fratello e parenti stretti. Una nostalgia gigantesca ma fantastica. Ho pensato molto a come descrivere quella sensazione e sono giunto alla conclusione che fosse come se qualcuno mi posasse un coperta calda sulle spalle e cominciasse a raccontarmi vecchi ricordi, davanti ad un fuoco caldo. Decido di tornare a casa e nel tragitto sono palesemente commosso e serenissimo. Sono passate 7 ore e la serenità non se ne va.

Una dose light VERAMENTE utile per rilassarsi, per godersi il momento presente e per chiarire qualsiasi cosa nella testa. Ovviamente pochissimi visual (solo all'inizio ad occhi chiusi; colori pastellati a parte), sei sempre lucido e hai il pieno controllo di quello che fai. Da persona che si interessa molto al buddhismo, alla mindfulness e alla meditazione posso dire che è una sostanza che può essere davvero utile, è come avere un terzo occhio per vedere le cose in modo più chiaro. A 8 ore di distanza ho trovato la motivazione per scrivere a due persone, ho capito di aver ancora dei risentimenti nei loro confronti, e ho sentito una forte spinta a liberarmi da questa cosa.
Sono davvero contento.
Scusami per la domanda stupida...ma utilizzi la 4-ho-met “normale” o la fumarate?
Bella esperienza comunque!

extreme
Messaggi: 118
Iscritto il: gio apr 14, 2016 2:11 pm

Re: 4-aco-dmt, dose light

Messaggio da extreme » ven mag 17, 2019 6:26 pm

4-aco-dmt in pellets (pastigliette).Non é la met.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 235
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: 4-aco-dmt, dose light

Messaggio da Pregiudicato » lun giu 03, 2019 12:22 pm

extreme ha scritto:
ven mag 17, 2019 6:26 pm
4-aco-dmt in pellets (pastigliette).Non é la met.
Già errore mio :asd:, sorry se rispondo adesso!

Rispondi