LSD ( 250ug ) prima esperienza.

Rispondi
Avatar utente
Socrate99
Messaggi: 40
Iscritto il: dom apr 07, 2019 8:07 pm

LSD ( 250ug ) prima esperienza.

Messaggio da Socrate99 » mer giu 05, 2019 7:28 pm

Ciao a tutti!
Vorrei raccontarvi la mia prima vera esperienza con questa fantastica sostanza. Ci tengo a precisare che in realtà si tratta della seconda in quanto per farmi un’idea qualche giorno prima avevo assunto 70ug, ma non considerandosi un vero e proprio viaggio non lo racconterò nemmeno.

Ore 09:00
Prendo il primo blotter da 125ug e mi dirigo da solo verso la spiaggia, una volta arrivato in spiaggia mi sdraio, chiamo il mio migliore amico e rimango in chiamata con lui nel frattempo che la sostanza faccia il suo dovere.

Ore 10:30
Pensando il blotter si fosse un po’ scaricato, essendo conservato da quasi 3 settimane, mi decido a prendere il secondo da 125ug......completamente ignaro di quello che stava per succedermi.

Ore 11:00
Qualcosa in me inizia a cambiare, mi alzo e mi guardo attorno e dico al mio amico che sta salendo e anche di brutto. Tutto il mondo attorno a me inizia letteralmente a respirare, i colori mi appaiono con una vividezza mai vista prima.

Ore 11:30
La sostanza sale sempre di più e io inizio a perdere letteralmente il senso del tempo, mi perdo a guardare la natura che mi circonda perché mi appare così bella....quasi come se fosse la prima volta che la vedessi. Il mio amico che era sempre al telefono con me capisce che mi era salita fin troppo bene :mrgreen: , io gli dico anche che forse avevo esagerato perché la situazione mi stava un po’ sfuggendo di mano.
Il mondo era letteralmente diverso e io non riuscivo a capire bene dove mi trovavo, allora riattaccò e mi chiamò per fare videochiamata e aiutarmi a trovare un posto in cui mettermi comodo per non farmi vedere da nessuno.
Una volta trovato il posto la sostanza continuò a salire sempre di più e mi accorsi che quando mi muovevo lasciavo la scia, ogni cosa che si muoveva lasciava la scia. Era fantastico. I suoni avevano un eco profondissimo e ogni cosa respirava deformandosi e allungandosi in tanti modi diversi. Per non parlare di tutte quelle fantastiche figure geometriche che si componevano in ogni cosa in cui il mio occhio arrivasse a posarsi, chiudendo gli occhi potevo vedere un mondo, era bellissimo.

Ore 12:30 ( credo )
Salutai il mio migliore amico e chiamai un altro mio caro amico che mi venne a prendere perché io non riuscivo più a capire bene dove mi trovavo e non volendo fare brutte figure con la gente preferii venne lui ad indicarmi la strada per tornare a casa.
Ci avviammo, e io durante il tragitto non feci a meno di concentrarmi sul mondo che vedevo, macchine che lasciavano le scie, ogni animale ( uccelli, insetti , mammiferi ) che mi passava vicino mi colpiva nel profondo, percepivo un profondo senso di connessione con la natura. Sentivo che stavo vivendo il momento, VIVENDO PER DAVVERO, senza preoccupazioni e ciò mi piaceva tantissimo.

Ore 13:30 ( credo )
Arrivati a casa io continuai a concentrarmi su ciò che provavo e su ciò che vedevo, casa mia era fantastica, mi concentrai soprattutto sul mio stato di coscienza, uno stato che percepivo come se fosse spirituale, mi misi le cuffie e mi concentrai sulla musica iniziando a ballare, lasciando tantissime scie ovunque, mettevo passione in quel ballo....tanta passione. Sentivo una connessione profonda col mio io più profondo e con la musica che ascoltavo. Difficile da spiegare. Ma ciò mi colpì profondamente. Continuai per qualche ora fino a che decisi di uscire di nuovo per godermi ciò che ne rimaneva di questa fantastica e magnifica esperienza.

Ore 15/16:00 ( credo )
Uscimmo e passeggiamo in mezzo alla natura per qualche ora fino a che il picco non finì. Subito dopo ne seguì uno stato di profonda soddisfazione accompagnato dalle visual che si erano come stabilizzate e non si decidevano a calare :asd: .

Ore 18:00 Continuai a passeggiare da solo pensando alla mia vita e facendomi domande esistenziali di ogni tipo che mi fecero pensare tanto, iniziai a pensare tanto alla mia vita e ciò che ne era stato sino ad ora, dentro mi rimase una profonda soddisfazione, ne fui veramente felice.

Ore 21:00 Tornai a casa ancora sotto effetto della sostanza e con visual ancora presenti, ormai ero stanco ma soddisfatto, cercai di distrarmi in qualunque modo per addormentarti anche se a dire la verità ormai me la presi a noia per la troppa lunghezza dell’esperienza.

Ore 04:00 Ancora pensieri esistenziali in testa e visual persistenti, sonno che non si vede nemmeno coi binocoli purtroppo.

Ore 05:00 Mi addormento.

Ore 10:00 Mi sveglio in uno stato di benessere, leggermente estraniato dalla realtà, non ci pensò troppo e mi metto a dormire di nuovo.

In conclusione penso che tutta l’esperienza sia durata circa 17 ore, 10/12 ore l’esperienza vera e propria.

Esperienza indimenticabile che penso mi abbia cambiato veramente in meglio <3
Much love for Hoffman <3 <3
•Prima di tutto le emozioni🧘‍♂️🌈, solo dopo la loro comprensione❤️

https://www.visionecurativa.it/

Regene
Messaggi: 287
Iscritto il: lun nov 26, 2018 6:20 pm

Re: LSD ( 250ug ) prima esperienza.

Messaggio da Regene » mer giu 05, 2019 8:08 pm

I 70ug del giorno prima hanno creato una forte tolleranza che ha depotenziato la seconda dose. Se avessi preso il primo blotter senza tolleranza penso che avresti avuto più o meno gli stessi effetti che hai descritto.
Comunque sono felicissimo di leggere finalmente un'esperienza andata bene, a volte sembra che sia sempre un bad trip :asd:
Se vuoi riprovare aspetta almeno 10 giorni meglio due settimane.
Dai che con un po' di fortuna riesco a procurarmela anch'io, incrociamo le dita.
Si vis pacem, para bellum
PGP public key fingerprints: 3F52A3F8C3CDECF7AF5CB0D6FA60568AA311F38B

Avatar utente
Socrate99
Messaggi: 40
Iscritto il: dom apr 07, 2019 8:07 pm

Re: LSD ( 250ug ) prima esperienza.

Messaggio da Socrate99 » gio giu 06, 2019 12:50 am

Ho già riprovato ahahahah, questa è un’esperienza di circa 2 settimane fa, ho avuta un’altra fantastica esperienza esattamente 10 giorni dopo quindi circa 3 giorni fa, con un cartoncino da 220ug esatti abbinato ad un 0.2 di md. Il tutto si è svolto in casa mia a partire dalle 7 del mattino per terminare esattamente alle 9 di sera. Fantastica ed indimenticabile esperienza pure quella. Per il momento ho deciso di fermarmi un po’ in quanto a breve inizierò un nuovo lavoro, e magari chi lo sà, forse più avanti tornero ad esplorare questi territori inesplorati magari salendo tra i 300 e i 400ug.
•Prima di tutto le emozioni🧘‍♂️🌈, solo dopo la loro comprensione❤️

Avatar utente
sball0n
Messaggi: 522
Iscritto il: mar set 29, 2015 2:07 pm

Re: LSD ( 250ug ) prima esperienza.

Messaggio da sball0n » gio giu 06, 2019 1:06 am

Socrate99 ha scritto:
gio giu 06, 2019 12:50 am
Ho già riprovato ahahahah, questa è un’esperienza di circa 2 settimane fa, ho avuta un’altra fantastica esperienza esattamente 10 giorni dopo quindi circa 3 giorni fa, con un cartoncino da 220ug esatti abbinato ad un 0.2 di md. Il tutto si è svolto in casa mia a partire dalle 7 del mattino per terminare esattamente alle 9 di sera. Fantastica ed indimenticabile esperienza pure quella. Per il momento ho deciso di fermarmi un po’ in quanto a breve inizierò un nuovo lavoro, e magari chi lo sà, forse più avanti tornero ad esplorare questi territori inesplorati magari salendo tra i 300 e i 400ug.
Io cercherei di non avere fretta, a 400 ug io penso di non esserci mai arrivato ma ci vuole un cervello pronto a tutto :asd:

Chi va piano va sano e lontano,

Comunque bell esperienza anche scritta bene bella :pidu: :pidu:
Nulla è reale, tutto è lecito

LSD1997
Messaggi: 10
Iscritto il: sab apr 13, 2019 12:27 pm

Re: LSD ( 250ug ) prima esperienza.

Messaggio da LSD1997 » gio giu 06, 2019 12:23 pm

Lsd è e resterà una delle sostanze migliori a mio avviso

Rispondi