Meditazione

Ciò che riguarda la psichedelia ma non trova posto nelle altre sezioni.
Avatar utente
Fremottetas
Messaggi: 32
Iscritto il: gio mar 03, 2016 2:59 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Fremottetas » ven mar 18, 2016 1:53 pm

Di certo la TV distrae, ma non impedisce. Di certo il silenzio aiuta, ma la pratica a livelli avanzati può essere fatta sempre, poi che chi la faccia preferisca il silenzio è un altro conto.
Io non so cosa tu intendi per meditazione, ma io parlo perché ho provato su di me gli effetti. Ho meditato mentre guardavo la TV una volta e l'effetto è stato molto soddisfacente.
Sinceramente anche ora che scrivo qui sto meditando.
Io parlo perché ho la prova concreta di ciò che dico, tu anche ce l'hai o sei arrivato a tale conclusione solo con il pensiero?

https://www.visionecurativa.it/

atlante
Messaggi: 49
Iscritto il: dom feb 28, 2016 4:58 pm

Re: meditazione

Messaggio da atlante » ven mar 18, 2016 3:56 pm

Ripro questo topic per chiedere, qualche tipo di meditazione che è possibile fare ad inizio/fine giornata in casa? Ho letto di effetti benefici ma parlavano di meditazione in generale ed a quanto so ce ne stanno tante. Mi consigliate qualche tecnica di questo genere. L'imporante e che possa farla anche a casa poi se agli inizi devo andare a qualche parte non c'è problema troverò qualcosa nelle vicinanze
Tutto quello che scrivo è falso alla fine che minchia so io :asd:

Avatar utente
Fremottetas
Messaggi: 32
Iscritto il: gio mar 03, 2016 2:59 pm

Re: meditazione

Messaggio da Fremottetas » ven mar 18, 2016 7:50 pm

atlà, Dio santo, ti ho risposto nell'altro post. Poi se proprio hai la volontà cerca tu stesso. Su internet si trova quello che cerchi.

atlante
Messaggi: 49
Iscritto il: dom feb 28, 2016 4:58 pm

Re: meditazione

Messaggio da atlante » ven mar 18, 2016 8:07 pm

Fremottetas ha scritto:atlà, Dio santo, ti ho risposto nell'altro post. Poi se proprio hai la volontà cerca tu stesso. Su internet si trova quello che cerchi.
Bro io da quanto ho capito ci sono diverse tecniche di meditazione e visto che quando cerco e tutto un po' confuso stavo cercando di farmi un idea di tutte le tecniche. Che poi nel altro topic ho chiesto della mt che a quanto ho capito non potrei attuare al momento.
Tutto quello che scrivo è falso alla fine che minchia so io :asd:

My favourite muse
Messaggi: 94
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da My favourite muse » ven mar 18, 2016 10:16 pm

Fremottetas ha scritto: Io parlo perché ho la prova concreta di ciò che dico, tu anche ce l'hai o sei arrivato a tale conclusione solo con il pensiero?
La mia non è una conclusione personale, e non possiedo alcuna dimostrazione razionale al riguardo.
E' solo l'insegnamento della scuola Buddhista Zen che ho abbracciato da tempo. Come avrai capito non c'è spazio per la speculazione intellettuale, si mira solo alla pratica in tutta la sua semplicità :lode:
Del resto nel IV secolo A.C. la televisione non c'era ancora...
Ma non volevo aprire un dibattito su chi è più bravo o chi pratica meglio.
Ho solo detto che non condivido la tua tecnica (senza giudicarla) perchè ho sempre evitato le complicazioni e trovato pagante la tendenza alla semplificazione. E' un po' il mio mantra :asd:

:)

Avatar utente
Fremottetas
Messaggi: 32
Iscritto il: gio mar 03, 2016 2:59 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Fremottetas » ven mar 18, 2016 10:52 pm

nemmeno io ho intenzione a fare a gara a chi è più bravo a praticare

Avatar utente
Fremottetas
Messaggi: 32
Iscritto il: gio mar 03, 2016 2:59 pm

Re: meditazione

Messaggio da Fremottetas » ven mar 18, 2016 11:00 pm

Stai certo che tutte le tecniche non si trovano nemmeno su internet. Io ne conosco due: vipassana e samatha, oltre a MT e a quella dinamica di Osho. Ne esistono tante, è vero, ma inizia con quello che si conosce e, forse nel Cammino, ti si presenterà anche lo sconosciuto.

Avatar utente
Zehryo
Messaggi: 33
Iscritto il: mar set 15, 2015 7:04 pm

Che disastro!!

Messaggio da Zehryo » dom mag 01, 2016 1:32 am

Sono mesi che non torno più su Psiconauti, principalmente perché nelle prime settimane di vita di questo sito ho avuto problemi a visualizzare correttamente le pagine, e successivamente perché non visualizzavo più niente e mi sono perso d'animo.

Ora sono quasi le due del mattino, quindi mi è sembrata un'ora propizia per tentare nuovamente. E ha funzionato al primo colpo, incredibile.
Siccome questo thread l'ho iniziato io, sarebbe anche ora che venga a dire la mia.

Mi sembra di capire che avete perso completamente la bussola!!
Si trattava di spiegare con parole proprie tecniche ed esperienze personali, invece avete solo dibattuto se sia facile, quanto, chi fa cosa e dove l'ha imparata.

Non ci siamo proprio!!

Qualcuno vuole dare prova di conoscere il significato di coerenza e vuole postare qualcosa di attinente al thread?

kataz
Messaggi: 86
Iscritto il: lun set 14, 2015 9:14 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da kataz » dom mag 01, 2016 7:58 pm

Un aneddoto divertente e triste e poi qualche considerazione.

-Mi capita spesso di praticare nei parchi, era di sera, probabilmente avevo una candela accesa visibile anche da lontano. qualcuno l'ha vista e ha avuto la bella idea di chiamare i carabinieri.
-Salve lei cosa sta facendo
-meditazione
-di cosa si tratta
-..breve e sommaria spiegazione da parte mia.
mi perquisiscono, controllano tutti i paraggi, mi riaccompagnano a casa con un ultimo avviso:
-non lo faccia mai piu :-)
-ok promesso


Durante i primi anni di pratica mi capitava spesso di avere dei profondi barlumi di consapevolezza, sperimentando una semplice presenza vuota che comprendeva tutto, una compassione rivolta ad ogni cosa e persona, non ho idea del fatto per cui all'inizio mi fosse piu facile avere questo genere di esperienze molto piu estatiche, con il tempo forse la pratica si pulisce anche di questo, ma sono sicuramente quelle prime esperienze che ti riportano al ricordo e al sedersi nuovamente.

Per quanto riguarda il discorso di Fremottetas in quel caso si parla di presenza consapevole, auto-osservazione, ricordo di se, ne parla Gurdjeff con i suoi esercizi di presenza e poi Eckhart Tolle, Brizzi e sicuramente molti altri.

Questultimo in un suo video ne parla in maniera molto efficace
Lo linko solamente perche è veramente chiaro ed esplicativo,
non perche condivida quello che è il suo lavoro attuale
Ogni cosa scritta è a puro titolo informativo e non si vuole incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze.

Avatar utente
Zehryo
Messaggi: 33
Iscritto il: mar set 15, 2015 7:04 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Zehryo » lun mag 02, 2016 5:35 am

kataz ha scritto:Un aneddoto divertente[....]
E in tutto ciò hai mancato di menzionare la cosa più importante: come mediti, tu? Cosa fai per meditare? Come ti prepari? Come ti poni?

kataz
Messaggi: 86
Iscritto il: lun set 14, 2015 9:14 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da kataz » lun mag 02, 2016 11:44 am

Pratico con un gruppo di soto zen, il gruppo è molto importante per dare piu carica e motivazione al tutto, avessi praticato solamente da solo mi sarei fermato molto prima.
Sui dettagli tecnici potrai trovare un po di spunti leggendo qua e la.
L'approccio zen per me è stato il piu essenziale, ci si siede davanti a un muro bianco e basta.non c'è nient'altro.
Un paio di titoli che si consigliano per iniziare

Mente Zen - Mente di Principiante Shunryu Suzuki-Roshi
La realtà dello zazen. Il cammino verso se stessi Uchiyama Roshi Kosho

poi ci sono molte altre scuole, basta solo trovare quella che piu è compatibile...

Zehryo ha scritto:
kataz ha scritto:Un aneddoto divertente[....]
E in tutto ciò hai mancato di menzionare la cosa più importante: come mediti, tu? Cosa fai per meditare? Come ti prepari? Come ti poni?
Ogni cosa scritta è a puro titolo informativo e non si vuole incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze.

Avatar utente
CloneXY
Messaggi: 1070
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da CloneXY » lun mag 02, 2016 2:42 pm

Io sto per cominciare a leggere Il Libro Dei Segreti di Osho che contiene le 112 tecniche di meditazione dello shivaismo tantrico prese dal Vigyana Bhairava Tantra. Che vene pare come primo approccio alla meditazione?
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
Zehryo
Messaggi: 33
Iscritto il: mar set 15, 2015 7:04 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Zehryo » lun mag 02, 2016 4:47 pm

CloneXY ha scritto:Io sto per cominciare a leggere Il Libro Dei Segreti di Osho che contiene le 112 tecniche di meditazione dello shivaismo tantrico prese dal Vigyana Bhairava Tantra. Che vene pare come primo approccio alla meditazione?
Se ne trovi una particolarmente efficace, condividila così come l'hai vissuta tu, sarebbe utile a tutti. ^^

Avatar utente
Oicnam
Messaggi: 50
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:17 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Oicnam » mer mag 04, 2016 7:44 pm

Ho 21 anni.
L'anno scorso ho partecipato ad un corso/cerimonia con un maestro di meditazione da 39 anni che si chiama Sergio Paterlini, ovviamente gratuito, ma con l'obbligo di portare un fiore, giusto per riconoscenza. Dopo aver fatto questa premessa doverosa, vorrei dire la mia. Io sono ignorante in materia di "Meditazione" , ma ne so qual cosa da quello che ho imparato appunto a questo corso.
Dopo aver ricevuto il mantra (che non si può pronunciare ad alta voce perché secondo loro in tal modo "esce") ho iniziato a praticarla: 18 minuti +3 di rilascio due volte al giorno, prima di mangiare. Beh che dire è una disciplina che dà i suoi frutti EVIDENTI soltanto col tempo (non molto) ed è in continuo divenire. Dopo un mese l'ho lasciata perché non ero abbastanza volenteroso nel farla.

L'ho ripresa a settembre di quest'anno da allora la pratico due volte al giorno. Ho sempre sofferto di tristezza, apatia, attacchi di panico. Il POTERE della meditazione Esiste e l'ho provata sulla mia pelle. Prima di tutto le sensazioni "nuove": io essendo sempre stato un tipo molto razionale ero assai ma assai dubbioso su tutto, ma ho provato lo STATO MEDITATIVO e non ci sono storie...è qualcosa che difficilmente riesco a descrivere: estraneità dal proprio corpo, calore improvviso, percezione del tempo mai avuta prima (i 18 minuti "passano" e ora per abitudine non lo sbaglio mai tale tempo) e insomma estrema serenità : Queste sono le cose "fisiche e sensoriali che ottieni più o meno nello stato meditadivo". Poi quando smetti di recitare il mantra e attui i 3 minuti di rilascio e finisce la meditazione Poi io personalmente ho riscontrato: benessere, aumento delle facoltà razionali (ogni tanto fumo erba e qua ragazzi il discorso meditazione ed erba, è molto molto interessante) , scomparsa degli attacchi d'ansia, diminuzione delle paure, dell'ansia, maggiore serenità col prossimo, esplorazione della proprio persona , queste sono le prima cose che mi sono venute ora in mente. Ovviamente come ho detto prima la meditazione dà i suoi frutti e sono veramente triste nel leggere che sia "aria fritta " o "che è di moda "....Cazzate.. io non associo nulla alla meditazione , né qualche filosofia né spiritualità né religione, ma associo il mio benessere! E questo mi basta cazzo per dire che questo "Suono" è davvero miracoloso!
Non è un placebo perché se smetto un giorno capisco che qualcosa in me "non va ", ma tale sensazione passa; per riprendere lo stato meditativo ce ne vogliono altri 4-5 in cui medito regolarmente le due volte al giorno. Nessuna cazzata, per me ha funzionato davvero Che ci crediate o no, meglio dello psicologo e della Droga (anche se il vizio rimane ogni tanto).
Fin dalle origini non è mai stata rimossa
la polvere accumulata sullo specchio,
ma oggi,
bisogna assolutamente vederne lo splendore.

Avatar utente
Zehryo
Messaggi: 33
Iscritto il: mar set 15, 2015 7:04 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Zehryo » gio mag 05, 2016 2:58 am

Oicnam ha scritto:Ho 21 anni.
L'anno scorso ho partecipato ad un corso/cerimonia con un maestro di meditazione da 39 anni che si chiama Sergio Paterlini, ovviamente gratuito, ma con l'obbligo di portare un fiore, giusto per riconoscenza. Dopo aver fatto questa premessa doverosa, vorrei dire la mia. Io sono ignorante in materia di "Meditazione" , ma ne so qual cosa da quello che ho imparato appunto a questo corso.
Dopo aver ricevuto il mantra (che non si può pronunciare ad alta voce perché secondo loro in tal modo "esce") ho iniziato a praticarla: 18 minuti +3 di rilascio due volte al giorno, prima di mangiare.[....]
Bene, ottimo, mi piace questa new entry!

Mantra a parte, ti andrebbe di descrivere in cosa consiste il tuo stato meditativo e come lo raggiungi? La tecnica, lo stato mentale, gli effetti immediati più rilevanti (positivi, negativi, puramente sensoriali....)....
Fermo restando che descriverlo qui non si sostituisce minimamente all'insegnamento diretto di un maestro riconosciuto.

Ah, e magari anche la scuola a cui appartiene questa tecnica, nel caso qualcuno fosse interessato a seguire un corso a sua volta...

Avatar utente
Oicnam
Messaggi: 50
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:17 pm

Re: [Meditazione] ~ Spiegala con parole tue

Messaggio da Oicnam » gio mag 05, 2016 3:11 pm

Ciao! Mi fa sempre piacere parlare di questa cosa, dato che per me è nuova, e senza nessun filtro cercherò di essere obiettivo su quello che è stato e continua ad essere per me la Meditazione.

Nel corso da me citato, l'associazione Punto d'Icontro (il loro blog si chiama Aruna.blog) , riesce a portare in tutta Italia questo corso/cerimonia tenuta dal Maestro Sergio Paterlini, che da 40 anni (39 quando io ho fatto questo corso) insegna meditazione in tutto il mondo (dal'India fino in Europa) gratuitamente; tali informazioni sono ciò che sono riuscito a capire, se ci fosse qualcuno più informato su questo forum, lo invito a correggermi.

Io posso spiegare cosa ho dedotto da questa cerimonia, ma tengo a precisare che, cosa disse il Maestro, tale disciplina non può produrre effetti senza che il Mantra (posso scriverlo qua, perché soltanto ad alta voce è vietato dirlo perché secondo loro "esce" se pronunciato appunto ad alta voce,) OM non venga trasmesso da un Maestro di Meditazione.

Da quello che ho capito esistono moltissimi ma moltissimi mantra (tipo 300 000) tutti derivati da appunto il Suono Originario (cioè il Mantra da me citato); veniamo al dunque:
prima di mangiare, perché la meditazione ti abbassa il metabolismo del 16-17 %, due volte al giorno (appena sveglio e prima cena, o prima di andare a dormire) io attuo questa disciplina benefica. In una posizione comoda, seduto e con la schiena dritta (sdraiato ti addormenteresti), ad occhi chiusi, inizio a recitare il Mantra nella mente, per 18 minuti.
Ora possono avvenire quattro stati mentali: Reciti il Mantra (ogni volta il "tono" e "ritmo" sono diversi), stai avendo altri pensieri (questo avviene NATURALMENTE, senza che te fai qualcosa di particolare), reciti il Mantra e contemporaneamente stai avendo altri pensieri oppure l'ultimo Stato in cui puoi trovarti è il seguente: La tua mente è ferma e per qualche secondo o minuti (non te ne accorgi mica) sei in uno stato di beatitudine, sei nell'oceano della Pura Consapevolezza.
Secondo loro la nostra mente è composta da una serie di strati: lo strato superficiale è quello che usiamo tutti i giorni, in cui noi ragionando per schemi, viaggiamo orizzontalmete. Il Mantra praticamente (lui la paragona ad una macchina, UN MEZZO) permette ai pensieri, a quello che c'è nella nostra mente, di viaggiare Verticalmente, e raggiungere lo strato più interno, quello che loro chiamano PURA CONSAPEVOLEZZA (non quello che stai pensando in quel momento trasporta, ma tutto quello che nella tua vita ti ha portato malessere, noia, tristezza, ansia) .
La meditazione ti permette di far questo: quando reciti il Mantra, esso sta agendo sulla tua mente, porta quello che hai dentro nello stato più profondo e cosi si ricomincia, ogni volta che reciti il SUONO.
Quando io recito, lo STATO MEDITATIVO lo raggiungo appunto attraverso il Mantra, è difficile dirlo a parole, entri in una cosa diversa, in uno stato diverso; reciti il mantra continuamente, poi come ho detto prima, NATURALMENTE senza fare nulla, avrai altri pensieri, te ne accorgi, e riprendi il Mantra, cosi continui per 18 minuti. Lo Spaesamento è notevole: le mani non le senti, calore leggero che sale improvvisamente, la dimensione temporale cambia, ti senti un'unica cosa estranea al tuo corpo; il quarto stato mentale (quello in cui la tua mente e quindi TE, raggiunge la Pura consapevolezza, il Mantra sta agendo (ti accorgi poi questa sensazioni di "mente ferma"). Ma cosa vuol dire avere la mente ferma? Vuol dire raggiungere la Vera beatitudine per me. Avete presente quando sei veramente felice, ma veramente felice, che non riesci a pensare, non pensi affatto, vivi soltanto. Quando mi chiedono cosa si prova a fare meditazione, faccio molta fatica a spiegare.

Io la chiamo disciplina perché devi essere costante nel farla (non è semplice affatto, almeno per le prima volte sono state un'inferno). Dopo i 18 minuti devi fare i 3 minuti di rilascio, smetti di recitare il mantra e sempre ad occhi chiusi stai li fermo, e ovviamente pensi a qualcosa d'altro; sono fondamentali questi tre minuti di rilascio, se non li facessi, mal di testa e sensazioni di malessere sorgerebbero.

Dopo aver compiuto la meditazione sei più sereno, hai più forza, l'insonnia nel mio caso è praticamente scomparsa, sei più cortese con le altre persone, insomma vivi meglio e ti senti molto più sereno e felice. Pensate che un giorno avevo un mal di testa leggero, di quelli non pesanti, ma che ti accorgi di avere, niente praticamente inizio a fare Meditazione e durante ebbi un mal di testa fortissimooo, finita meditazione e dopo i 3 minuti, è scomparso tutto; sono rimasto sbigottito.

Ho amici che hanno provato a farla come me, ma non sono riusciti a raggiungere questo stato meditativo perché come vi ripeto ci vuole disciplina e farlo costantemente per un periodo; io comunque come ho detto sopra smisi per 3 mesi e poi ricominciai a Settembre, volenteroso di provarci ed ora sono qua, che ringrazio ancora mia madre per avermi quasi obbligato a fare questo corso. RIPETO che è necessario un Guru che vi trasmetta il Suono perché se no, non credo che si riesca in tale tecnica, almeno così mi è stato detto.

Vorrei approfondire anche il discorso Marijuana e meditazione, ma credo che questo mio post sia bello lungo, se ci fosse qualcuno interessato, proverei a raccontare le cose "bizzarre" che ho notato; comunque se ce qualcuno di BRESCIA, il 12 Maggio sono riusciti a portare ancora tale Maestro a fare una conferenza.
Fin dalle origini non è mai stata rimossa
la polvere accumulata sullo specchio,
ma oggi,
bisogna assolutamente vederne lo splendore.

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 814
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Meditazione

Messaggio da Abeja G. » ven ott 11, 2019 12:03 pm

E voi come meditate?

Rispondi