Sostanza Naturale per Socializzare

Ciò che riguarda la psichedelia ma non trova posto nelle altre sezioni.
SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Sostanza Naturale per Socializzare

Messaggio da SaulSilver » ven apr 15, 2016 2:52 am

E' un po' che penso a possibili combinazioni di piante, estratti, o molecole sintetiche come combinazioni per essere piu' socievoli naturali, senza per forza ricorrere al sintetico (facile avere 80mg di MDMA nel sacco).


Apparte la Cannabis l'unica combinazione che mi viene in menta e' Efedrina (15-20mg) e Mescalina (70-150mg).

Ovviamente non ho dimenticato l'alcol, pero' lo scopo del thread e' anche cercare di evitarlo.

https://www.avalonmagicplants.com/

Zio Toxil
Messaggi: 480
Iscritto il: lun nov 09, 2015 8:04 am

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da Zio Toxil » ven apr 15, 2016 7:04 am

E perche' evitare l'alcool? Se vuoi socializzare la migliore sostanza in assoluto e' proprio quella.

Non tanto per l'effetto, visto che ci sono droghe che rendono piu' "sciolti", (e parecchio), ma la combinazione tra effetti dell'alcool, il fatto che si puo' consumare apertamente anche in compagnia di sconosciuti, e lo si fa bevendo piacevolmente seduti a tavolino invece che ingoiando pasticche al cesso, tutto insieme aiuta parecchio la socializzazione.

My favourite muse
Messaggi: 69
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da My favourite muse » ven apr 15, 2016 2:27 pm

SaulSilver ha scritto: Apparte la Cannabis l'unica combinazione che mi viene in menta e' Efedrina (15-20mg) e Mescalina (70-150mg).
Ovviamente non ho dimenticato l'alcol, pero' lo scopo del thread e' anche cercare di evitarlo.
Uè Saul, questa combinazione che ti è venuta in mente sfugge dalla mia comprensione, come non concepisco questa seduzione verso l'estratto di efedra...Infatti:
Contro: dà tachicardia & ipertensione, nonchè nervosismo già a dosi molto basse. Se poi abbondi :x , psicosi + insonnia sono dietro l'angolo, forse anche con allucinazioni che però non ho provato (né ci tengo, grazie ;) )
E anche dipendenza, neanche a dirlo...
Pro: decongestionante (ottima la versione pseudo-e. per il raffreddore); dimagrante in quanto accelera il metabolismo; in riduzione chimica =>MDMA, metcatinone; e...dulcis in fundo: nootropo (ma molto blando).
Detto questo, direi che questo pericoloso alcaloide, ancorchè condito con delizioso peyote, è del tutto OT... :geek: (e questa combinazione fa letteralmente schizzare il cuore contro gli spazi intracostali :D :D :D ).

Ben diversamente, modeste quantità di alcool possono senza dubbio catalizzare il buon umore e la socievolezza, solo quando assunto in compagnia come dice Zio T., perchè il contesto e il gruppo sono fondamentali. Ma è un problema per chi è astemio :oops:

Sto sperimentando un sintetico, una certa tianepina/tianeptina, nootropo ovviamente :roll: , antidepressivo SSRE non più in commercio in Italia, che mi ha sorpreso favorevolmente: mi sbilancio a ipotizzarne una sua possibile utilità a chi, vuoi per l'ansia, la scarsa estroversione (o la fobia sociale come si usa dire oggi :D ), alle feste si limita a "fare tapezzeria".

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da SaulSilver » ven apr 15, 2016 6:28 pm

Anche le foglie di coca sono ottime per socializzare... In America le usano anche per questo. Il khat anche, ma ha lo svantaggio quest'ultimo che deve essere consumato fresco o funziona poco.

La cara buon vecchia cannabis funziona in molti casi ma non su tutti e in un locale non puoi fumarla dentro.

Ti capisco Zio Toxil sull'alcol, ma è proprio una sostanza che non è pulita sul mio corpo come effetti. Ha troppi sbalzi, e non mi piace presa da sola. Però in combinazione con erba, e kratom funziona bene (ma non troppo, tipo due birre).

La Kava è un po' blanda per essere un sostituto alcolico e costa anche.

Rimango del parere che forse come feniletilamina la mescalina rimanga buona per socializzare ma a questo punto costa meno una RC.

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1347
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da astraldream » ven apr 15, 2016 7:02 pm

L'efedrina alla fine è solo uno stimolante , non é utilissimo a questo fine...
La mescalina invece é molto più simile alla MD , per quanto sia diversa,e per socializzare a dosaggi bassi è ottima...
Ci vedrei bene anche un po' di kratom ,senza esagerare è ottimo in compagnia, soprattutto di una ragazza :)
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da SaulSilver » ven apr 15, 2016 7:19 pm

Si potrebbe anche fare caffeina e mescalina ma poca efedrina è così tachicardica?

Ah ragá di stimolanti naturali ci sta anche il Yohimbe ma anche quello è tachicardici se non state attenti.

La mescalina a quanto letto è buona per socializzare, per questo la vedo come unica candidata insieme a 0.3-0.5 di Cubensis (non presi insieme però).

Scardatevi l'LSA a socializzare ahahahhah

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1347
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da astraldream » ven apr 15, 2016 7:39 pm

No non è eccessivamente tachicardica , è più tachicardica ls caffeina...ma non invoglia a socializzare chissà quanto...
La mesca è ok:)
E l'lsa con una ragazza non mi dispiace...invece con amici lo trovo sprecato...
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
ayaxxx
Messaggi: 285
Iscritto il: gio set 24, 2015 11:27 am

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da ayaxxx » sab apr 16, 2016 3:15 pm

Io consiglierei micro-dosi settimanali di ayahuasca. I benefici a lungo termine sono enormi e fra questi c'è anche una grande apertura verso il prossimo.
É la dose che fa il veleno.

Zio Toxil
Messaggi: 480
Iscritto il: lun nov 09, 2015 8:04 am

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da Zio Toxil » sab apr 16, 2016 4:26 pm

Ma... stiamo parlando di "socializzare" nel senso di "fare acchiappanza"?

...perche' in quel caso *tutto* dal flirtaggio innocente fino alla scopata, funziona meglio da lucidi. Meglio ancora lucidi dopo qualche mese senza uso di sostanze (ok, e' ammesso quello occasionale) e in buone condizioni fisiche grazie a lavoro manuale e/o allenamento.

Ho 51 anni e ho usato diversi tipi di droghe fin da quando ne avevo 16 (senza contare le sigarette a 13). Se dico che funziona meglio da lucidi, fidatevi ;)

Avatar utente
chaddenstain
Messaggi: 77
Iscritto il: dom ott 11, 2015 4:57 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da chaddenstain » dom apr 17, 2016 1:19 am

Io è da quattro sabati ,che per farmi venire un po' più la voglia di socializzare e uscire cosa che ultimamente mi mancava(ero leggermente depresso),prima di uscire prendo 50ug di 1p-lsd. E' semplicemente perfetto... non se ne accorge nessuno( ne i miei amici ne mia sorella) rilassa il corpo, il tempo scorre fluidamente senza punti morti o noiosi e mi sento anche molto più empatico. Oggi ho provato con 75ug ma in alcuni momenti è stato un po' troppo forte per l'effetto che volevo. Di naturale oltre la marijuana non ho provato niente, però non la vedo bene per socializzare ammenochè anche gli altri non fumino.
se quella cosa avesse detto che veniva da oltre l'universo ci avrei creduto, ma prima è impossibile, non rientra nelle mie regole. E credo sia proprio per questo che continuo a viaggiare... per scoprire che sbaglio!
doctor who
Ps quello che scrivo è finto

Avatar utente
LSAsղackƅar
Messaggi: 589
Iscritto il: lun feb 08, 2016 9:18 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da LSAsղackƅar » dom apr 17, 2016 10:33 am

Io con microdosing di 1P-LSD (10-15ug circa) non mi sono trovato un gran che bene per socializzare, cioè si, sei più "aperto", meno timido e in generale più socievole, ma ho riscontrato delle difficoltà nel rimanere seri. Ad esempio mi era difficile non ridere in faccia al barista a cui ordinavo da bere, che non è una bella cosa. C'erano poi pensieri che vagavano un po per conto loro.
C'è da dire che il microdos l'ho sempre assunto infrasettimanale, mentre lavoravo, magari il sabato sera quando si incontra abitualmente gente fuori la cosa cambia.

Con 5 mg di 3-meo-pcp sinceramente stavo un po fuori, cioè si anche questo abbatte la bariere della timidezza e hai anche più controllo che con l'1P. Il guaio è che fai fatica a ricordare quello che ti dice la gente (memoria a breve termine andata), magari a dosi più basse...

Quello con cui mi sono trovato meglio (tra l'altro è naturale) è lo stramonio (a bassissime dosi 8-10-12 semi). Hai un ottimo controllo delle tue azioni e hai un'effetto molto pulito(sempre se si resta a questi doaggi), quasi impercettibile, eppure ti senti più attivo, disinibito, ma allo stesso tempo concentrato.
Il guaio è che devi andarci piano, inoltre è sconsigliato assumerlo più giorni di fila, in quanto pare che i principi attivi si accumulino nel corpo. Inoltre è un po "mistico", magari potresri avere la sensazione di essere osservato o che ci sia "qualcuno" vicino a te, ma è comunque poco percettibile.
L'effetto dura un paio d'ore.

Seno il buon caro vecchio alcol. Non delude mai.

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da SaulSilver » dom apr 17, 2016 6:15 pm

A pensarci bene forse solo il GHB potrebbe essere usato come sostanza per socializzare in alternativa all'alcol.

Oldbrand ne ha parlato sul vecchio forum.
Il GHB è endogeno.
Il GHB crea dipedenza un po' come il Phenibut ne da nel lungo periodo.
Il GHB non lascia postumi.
Il GHB non è la prima droga di stupro nel mondo, piuttosto alcol, benzo sono le prime in classifica.
Il GHB è dannoso se mischiato con l'alcol, molto pericoloso.

Avatar utente
tropopsiko_23
Moderatori
Messaggi: 1333
Iscritto il: mer ott 28, 2015 10:33 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da tropopsiko_23 » dom apr 17, 2016 6:22 pm

SaulSilver ha scritto:A pensarci bene forse solo il GHB potrebbe essere usato come sostanza per socializzare in alternativa all'alcol.

Oldbrand ne ha parlato sul vecchio forum.
Il GHB è endogeno.
Il GHB crea dipedenza un po' come il Phenibut ne da nel lungo periodo.
Il GHB non lascia postumi.
Il GHB non è la prima droga di stupro nel mondo, piuttosto alcol, benzo sono le prime in classifica.
Il GHB è dannoso se mischiato con l'alcol, molto pericoloso.
Mi ha sempre incuriosito, una sorta di alcol dall'effetto più "pulito".
X

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1069
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da CloneXY » mer apr 20, 2016 1:35 pm

Strano che in questo thread non è stata nominata la kanna, sceletium tortuosum
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da SaulSilver » mer apr 20, 2016 10:16 pm

CloneXY ha scritto:Strano che in questo thread non è stata nominata la kanna, sceletium tortuosum
È la Kanna... Fermentata o non fermentata?

Ho letto che è un SSRI e un inibitore della PDE, ma stando ai racconti non dura piu' di due ore.
Però Kanna + Erba = BRUMMMM

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1069
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da CloneXY » gio apr 21, 2016 12:48 am

Non ti so dire molto a riguardo, mi è venuta in mente perchè avevo appena letto il suo thread. Poi il fatto che una sostanza duri un paio d'ore non è per forza un punto a sfavore, è più gestibile e poi magari ridosi (pensa alla coca che non dura un c****o!). Comunque ingerita fino a 4 ore a quanto pare ci puoi anche arrivare
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
pannocchietta
Messaggi: 155
Iscritto il: lun mar 14, 2016 5:46 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da pannocchietta » gio apr 21, 2016 1:33 am

Delle sostanze disinibenti ho esperienza di queste:
Alcool: funziona, largamente impiegato nei party universitari per non sentirsi osservato o preoccuparsi sul non avere nulla da dire. Contro: quando sale sei portato ad assumere più alcool e farti salire una bella botta.
Ganja: empatogeno ma mente poco pulita. Impossibile eseguire compiti che richiedono concentrazione e buone performance in generale.

Una sostanza socializzante ideale dovrebbe lasciare la mente lucida ed agire sulle ansie inibitrici e l'umore al fine di sentirsi "more confident with ourselves".

Avatar utente
KAZEHORU
Messaggi: 153
Iscritto il: mer dic 30, 2015 11:24 am

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da KAZEHORU » gio apr 21, 2016 9:00 am

Ho poca esperienza con le piante, l'unica cosa che ti consiglierei per effetti è la coca. A dosi contenute. Naturalmente calcolando possibile dipendenza.
Non saprai mai il tuo posto finché non troverai il tuo spazio.

Avatar utente
jinkaku
Messaggi: 36
Iscritto il: mar apr 26, 2016 8:01 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da jinkaku » mer apr 27, 2016 2:30 am

La kanna va sniffata é brucia un po, una tazza di kratom?

SaulSilver
Messaggi: 312
Iscritto il: dom set 20, 2015 1:52 pm

Re: Migliore sostanza/e per socializzare naturale/i

Messaggio da SaulSilver » mer apr 27, 2016 3:43 am

KAZEHORU ha scritto:Ho poca esperienza con le piante, l'unica cosa che ti consiglierei per effetti è la coca. A dosi contenute. Naturalmente calcolando possibile dipendenza.
Beh avere le foglie... io le polverine mi fido poco.

Rispondi