Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Avatar utente
MATTEO
Messaggi: 115
Iscritto il: dom dic 13, 2015 10:51 am

Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da MATTEO » mer mag 24, 2017 10:37 pm

Buonasera a tutti

apro questa discussione per chiarire l' argomento degli effetti a lungo termine delle anfetamine

su internet si legge che sono dannose sulle cellule delle dopamina

ma questo è valido anche per i consumatori occasionali? o solo per quelli abituali
Matteo

https://www.visionecurativa.it/

Gnomo Cosmico
Messaggi: 313
Iscritto il: gio set 24, 2015 3:23 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Gnomo Cosmico » gio mag 25, 2017 5:05 pm

ciao matteo, quando si riporta una notizia è bene citare la fonte, se hai letto questa cosa da qualche parte è bene mettere un link, su internet è facile da fare e aiuta la discussione a essere piu pratica.

Forse ti riferisci ai neurotrasmettitori quando scrivi cellule,sono cose un po diverse e hanno meccaniche molto complesse. Quando si parla seriamente di queste cose biognerebbe citare fonti precise altrimenti diventa molto confusionario e per chi cerca informazioni potrebbe essere fuorviante se non addirittura dannoso.


personalmente quello che penso io è che l'effetto delle anfetamine è di simulare una condizione di allerta che in natura dovrebbe durare pochi secondi o minuti e di farla andare avanti per ore.

Quello che penso è che l'anfetamina ti fa usare un sacco di energie molto preziose, questa cosa dovrebbe essere ridotta al minimo e con uno scopo ben preciso.

Poi ci stanno un sacco di cose da dire sul comportamento e sulle scelte e le persone che ti porta a fare il consumo di stimolanti, ma questo è un'altro discorso non strettamente farmacologico...
I miei messaggi sono a puro scopo informativo e di riduzione del danno. Sconsiglio l'assunzione di qualsiasi sostanza psicoattiva a chiunque. Non rispondo ai messaggi privati

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da ~Møgørøs• » gio mag 25, 2017 5:44 pm

Gnomo Cosmico ha scritto:
gio mag 25, 2017 5:05 pm
ciao matteo, quando si riporta una notizia è bene citare la fonte, se hai letto questa cosa da qualche parte è bene mettere un link, su internet è facile da fare e aiuta la discussione a essere piu pratica.

Forse ti riferisci ai neurotrasmettitori quando scrivi cellule,sono cose un po diverse e hanno meccaniche molto complesse. Quando si parla seriamente di queste cose biognerebbe citare fonti precise altrimenti diventa molto confusionario e per chi cerca informazioni potrebbe essere fuorviante se non addirittura dannoso.


personalmente quello che penso io è che l'effetto delle anfetamine è di simulare una condizione di allerta che in natura dovrebbe durare pochi secondi o minuti e di farla andare avanti per ore.

Quello che penso è che l'anfetamina ti fa usare un sacco di energie molto preziose, questa cosa dovrebbe essere ridotta al minimo e con uno scopo ben preciso.

Poi ci stanno un sacco di cose da dire sul comportamento e sulle scelte e le persone che ti porta a fare il consumo di stimolanti, ma questo è un'altro discorso non strettamente farmacologico...
Condivido appieno , le anfetamine agiscono sull'omeostasi del corpo e portano tutto al massimo : ne consegue un down direttamente proporzionale alla quantità assunta. È anche il motivo per cui non posso apprezzare questo genere di sostanze .

Non so' come funziona coi recettori dopaminici , ma sicuramente subiscono un contraccolpo , altrimenti non si spiega tutta quella stanchezza fisica .
•~•~•

Avatar utente
MATTEO
Messaggi: 115
Iscritto il: dom dic 13, 2015 10:51 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da MATTEO » gio mag 25, 2017 7:07 pm

Su Wikipedia si trova questa frase alla voce effetti a lungo termine di metanfetamina

"Nel giro di alcuni mesi l'uso abituale di questa droga provoca effetti irreversibili sulle cellule cerebrali, soprattutto quelle produttrici di dopamina"

essendo che sono un consumatore occasionale giustamente mi preoccupo

secondo voi gli effetti di cui parla sono veri? e questo accadrebbe anche a chi ne fa un uso saltuario? ad esempio 3 o 4 volte al mese
Matteo

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da ~Møgørøs• » gio mag 25, 2017 7:16 pm

MATTEO ha scritto:
gio mag 25, 2017 7:07 pm
Su Wikipedia si trova questa frase alla voce effetti a lungo termine di metanfetamina

"Nel giro di alcuni mesi l'uso abituale di questa droga provoca effetti irreversibili sulle cellule cerebrali, soprattutto quelle produttrici di dopamina"

essendo che sono un consumatore occasionale giustamente mi preoccupo

secondo voi gli effetti di cui parla sono veri? e questo accadrebbe anche a chi ne fa un uso saltuario? ad esempio 3 o 4 volte al mese
3-4 volte al mese non è uso saltuario ... con le anfetamine dovresti mantenere un range di distanza di almeno un'anno tra ogni assunzione , secondo me , per ripristinare al 100% i recettori e la "magia"
•~•~•

Avatar utente
MATTEO
Messaggi: 115
Iscritto il: dom dic 13, 2015 10:51 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da MATTEO » gio mag 25, 2017 8:34 pm

Ad ogni modo sono due anni che utilizzo queste sostanze e non ho notato nessun danno apparente

perché se si danneggiassero le cellule che producono dopamina da cosa me ne accorgerei?
Matteo

Paolo
Messaggi: 262
Iscritto il: gio set 24, 2015 12:10 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Paolo » gio mag 25, 2017 9:29 pm

Dal fatto che quando i tuoi coetanei quarantenni saranno ancora belli freschi e intellettivamente capaci tu avrai già i segni di un'incipiente demenza senile.

Gnomo Cosmico
Messaggi: 313
Iscritto il: gio set 24, 2015 3:23 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Gnomo Cosmico » ven mag 26, 2017 6:56 pm

si certo in due anni non vedi niente ma sta gia iniziando. Io ho 33 anni e ho visto l'evoluzione su molti miei coetanei e gente un po piu grande e anche in parte su di me con altre droghe, puoi leggere tutto quello che vuoi, quello che ho visto con i miei occhi è che oggettivamente penso sia vero è questo:

1) l'anfetamina ti cambia come persona, sia mentre ne sei sotto gli effetti sia con le scelte a lungo termine che ti porta a fare. Questo tutte le droghe, è ovvio, ma l'anfetamina innesca una parte che è dentro ognuno di noi che è legata alla sopravvivenza, ti spinge verso l'egoismo e ragionare per il tuo interesse. Questa è una cosa un po filosofica ma l'ho sperimentata su di me

2) nessuno che sta sotto con l'anfetamina parla male dell'anfetamina,nemmeno gente che ha avuto evidenti danni cerebrali e sociali ne parla male, se non dopo esserne completamente uscito, e sempre una parte di lui ti dirà che è bellissima e che ha dei ricordi bellissimi. Questo mi fa un sacco paura

Farmacologicamente la speed a lungo termine porta dei danni, è risaputo. L'uso che ne fai di due tre volte al mese è tanto secondo me, due anni sono la cosidetta luna di miele, il primo momento in cui gli effetti positivi sono superiori a quelli negativi, sei ancora in tempo per darci un taglio netto. Gli anni passano molto velocemente, tra poco saranno 4 anni, pensa ogni volta che fanno i mondiali di calcio non è poi cosi tanto tempo.... 4 anni al ritmo come stai andando, ammesso che non aumenti la dose, il che è molto probabile, ti porteranno dei problemi molto probabilmente. Sei a metà strada diciamo cosi.

Su questo forum mltissimi che scrivono hanno avuto esperienze dirette con le dipendenze, per questo molti ti hanno consigliato di lasciar perdere, o comunque di darci un taglio, sei ancora in tempo ma stai facendo tutte le tappe di rito per diventare un vero e proprio tossicodipendente.

Invece di pensare di smettere del tutto prova a darti delle scadenze molto lunghe, come un anno di tempo, magari in questo anno trovi anche altre cose piu interessanti della speed, ma se continui cosi i problemi arriveranno molto presto.
ANCHE 6 MESI PER INIZIARE MAGARI.

C'è anche un altro pericolo molto piu oscuro e che non può essere previsto, ed è qui che la gente cade e si rovina la vita:
il problema con la droga non è quando le cose vanno bene ma quando le cose vanno male...

Arrivano momenti nella vita molto duri, può essere qualsiasi cosa, un lutto, la perdita di un amore, del lavoro, tutto insieme... O anche una delusione profonda in generale... E' in questi momenti che iniziano davvero i problemi.... Se quando le cose sono piu o meno sotto controllo si gozzoviglia troppo con sostanze come speed, oppio, e cose simili, nei momenti veramente duri invece di superare il momento, come è giusto e indispensabile che sia, il vizio prende il sopravvento, e ci si ritrova veramente nella merda, e la cominciano veramente i problemi seri.... Se ti stai informando su internet per capire se fa male la speed forse è proprio queste informazioni che sapevi di dover trovare.... Una parte di te gia lo sa e ti sta dicendo di darci un taglio e prendere la situazione in mano....

essendo un forum di riduzione del danno il consiglio è sicuramente di RIDURRE DRASTICAMENTE L'ASSUNZIONE
I miei messaggi sono a puro scopo informativo e di riduzione del danno. Sconsiglio l'assunzione di qualsiasi sostanza psicoattiva a chiunque. Non rispondo ai messaggi privati

Gnomo Cosmico
Messaggi: 313
Iscritto il: gio set 24, 2015 3:23 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Gnomo Cosmico » ven mag 26, 2017 7:10 pm

MATTEO ha scritto:
gio mag 25, 2017 8:34 pm
Ad ogni modo sono due anni che utilizzo queste sostanze e non ho notato nessun danno apparente

perché se si danneggiassero le cellule che producono dopamina da cosa me ne accorgerei?
visto solo ora, scusate il doppio post:

la dopamina in parole povere è la cosa che il tuo corpo ti da come "premio" quando hai fatto qualcosa di incredibilmente fantastico. Tipo se sei un calciatore che vince i mondiali il corpo ti da una scarica di dopamina come se ti fossi fatto la speed. Danneggiare i recettori della dopamina vuol dire che se esageri nemmeno piu vincere i mondiali ti farà sentire felice, e non sarai piu capace di essere felice se non con tantissima speed... Abbastanza na merda come prezzo da pagare no?

Tene accorgi comunque perchè cominci a perdere il gusto per la vita e l'unica cosa che telo può dare è la speed, cominci a parlarne sempre piu spesso e a pensarci sempre piu spesso. Piano piano piano molto lentamente senza che tene accorgi.
I miei messaggi sono a puro scopo informativo e di riduzione del danno. Sconsiglio l'assunzione di qualsiasi sostanza psicoattiva a chiunque. Non rispondo ai messaggi privati

Avatar utente
Mark Renton
Messaggi: 321
Iscritto il: ven set 18, 2015 2:02 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Mark Renton » sab mag 27, 2017 11:53 am

Gnomo Cosmico ha scritto:
ven mag 26, 2017 6:56 pm
Arrivano momenti nella vita molto duri, può essere qualsiasi cosa, un lutto, la perdita di un amore, del lavoro, tutto insieme... O anche una delusione profonda in generale... E' in questi momenti che iniziano davvero i problemi.... Se quando le cose sono piu o meno sotto controllo si gozzoviglia troppo con sostanze come speed, oppio, e cose simili, nei momenti veramente duri invece di superare il momento, come è giusto e indispensabile che sia, il vizio prende il sopravvento, e ci si ritrova veramente nella merda, e la cominciano veramente i problemi seri....
Amen :lode:
Troppo a pezzi per dormire, troppo stanco per stare sveglio.

ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

Avatar utente
MATTEO
Messaggi: 115
Iscritto il: dom dic 13, 2015 10:51 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da MATTEO » sab mag 27, 2017 2:57 pm

personalmente penso che le anfetamine non sono dannose purchè non se ne abusi come per tutti i farmaci

quanto alcuni di voi hanno scritto è vero solo per chi ne abusa

se aveste il foglio illustrativo di una confezione di simpamina potreste leggere che si tratta di un prodotto sicuro
Matteo

Avatar utente
kemisk
Messaggi: 19
Iscritto il: gio mag 12, 2016 11:46 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da kemisk » sab mag 27, 2017 8:54 pm

MATTEO ha scritto:
sab mag 27, 2017 2:57 pm
personalmente penso che le anfetamine non sono dannose purchè non se ne abusi come per tutti i farmaci

quanto alcuni di voi hanno scritto è vero solo per chi ne abusa

se aveste il foglio illustrativo di una confezione di simpamina potreste leggere che si tratta di un prodotto sicuro
Puoi drogarti fino ad ucciderti, nessuno ti dirà un cazzo, ma evita di chiedere delle informazioni riguardo i rischi (su un sito il cui obiettivo è la riduzione del danno) di una sostanza se poi cerchi di sminuire ogni singolo consiglio che ti viene dato..... pensiero mio eh.

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1357
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da astraldream » sab mag 27, 2017 10:57 pm

....c'è sempre uno scotto da pagare....questà è una cosa che và sempre tenuta a mente quando si usano sostanze...
Un altra cosa da tenere a mente e di ascoltare esperienze e informarsi il più possibile su una determinata sostanza, essendo pronti a guardare anche la più "sicura" delle sostanze con un minimo di diffidenza...
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Gnomo Cosmico
Messaggi: 313
Iscritto il: gio set 24, 2015 3:23 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Gnomo Cosmico » dom mag 28, 2017 2:32 pm

MATTEO ha scritto:
sab mag 27, 2017 2:57 pm
personalmente penso che le anfetamine non sono dannose purchè non se ne abusi come per tutti i farmaci

quanto alcuni di voi hanno scritto è vero solo per chi ne abusa

se aveste il foglio illustrativo di una confezione di simpamina potreste leggere che si tratta di un prodotto sicuro


ma esattamente il tipo di informazioni che hai cercato quando hai aprto il topic qual'era? Qual'è il modo di prendere l'anfetamina senza danni? Secondo me si possono ridurre i danni, ma i danni ci sono sempre, questo è il significato di riduzione del danno. Per ridurre i danni bisogna conoscerli e accettarli.

Come le sigarette e il cibo da mc donald, fanno sempre male, poi con delle accortenze si possono consumare e fare comunque una vita normale.

Un farmaco serve quando sei malato comunque....
I miei messaggi sono a puro scopo informativo e di riduzione del danno. Sconsiglio l'assunzione di qualsiasi sostanza psicoattiva a chiunque. Non rispondo ai messaggi privati

Avatar utente
MATTEO
Messaggi: 115
Iscritto il: dom dic 13, 2015 10:51 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da MATTEO » dom mag 28, 2017 3:11 pm

Sono deluso dalle vostre risposte pensavo di ottenere informazioni che non so ma non è stato cosi

alla fine mi sono documentato da solo e sono giunto alle conclusioni che ho riportato sopra
Matteo

Salvo98
Messaggi: 65
Iscritto il: mar dic 08, 2015 9:47 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Salvo98 » dom mag 28, 2017 3:29 pm

MATTEO ha scritto:
dom mag 28, 2017 3:11 pm
Sono deluso dalle vostre risposte pensavo di ottenere informazioni che non so ma non è stato cosi

alla fine mi sono documentato da solo e sono giunto alle conclusioni che ho riportato sopra
Matteo,non voglio giudicarti,ma ho visto amici finire nella dipendenza con il tuo atteggiamento rispetto a determinate sostanze,quindi stai attento a ciò che vuoi fare.Ripeto,non ti stò giudicando ma è solo un consiglio
Salvo
Vivi,fai quello che ti dice il cuore,la vita è come un'opera di teatro:canta,balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi. Cit.Charlie Chaplin

Gnomo Cosmico
Messaggi: 313
Iscritto il: gio set 24, 2015 3:23 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da Gnomo Cosmico » dom mag 28, 2017 5:22 pm

almeno se proprio lo devi fare l'ultimo consiglio che posso darti è di procurarti un kit di test per le sostanze e di non condividere i pippotti con gli altri per evitare la trasmissione di malattie. Dovresti avere il tuo personale e usare sempre quello. Se riesci a procurarti anfetamine di qualità farmaceutica ridurrai ulteriormente i danni, ma dovresti stare in america, la tele prescrive il medico di famiglia (adderall).
L'assunzione per via nasale è la piu dannosa, l'ingestione riduce leggermente i danni. Cerca di evitare di arrivare ad iniettartela.

In bocca al lupo e hasta la vista.
I miei messaggi sono a puro scopo informativo e di riduzione del danno. Sconsiglio l'assunzione di qualsiasi sostanza psicoattiva a chiunque. Non rispondo ai messaggi privati

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1070
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da CloneXY » dom mag 28, 2017 7:48 pm

MATTEO ha scritto:
sab mag 27, 2017 2:57 pm
se aveste il foglio illustrativo di una confezione di simpamina potreste leggere che si tratta di un prodotto sicuro
Per anfetamine non ci si muore come per altre droghe, anche con assunzioni acute ok. La simpamina è fuori commercio in Italia da decenni, in America magari ci sono altre anfe e metanfetamine usate per uso medico anche con molta leggerezza e a riguardo se ne può fare una discussione sociologica lunghissima.
MA visto che già in altri topik ho notato la tua confusione non è che stai prendendo esempio da anfetamine di grado farmaceutico per fare il paragone con speed di strada, research chemicals ben poco studiati o peggio con roba che non è manco anfetamina tipo la 4-mmc?
Non mi fai simpatia manco per niente ed è una cosa reciproca, ma non prendere i tutti messaggi come accusa solo perché non ti piace sentire risposte che non ti stanno bene.

P.S.
Ho appena visto che oggi hai anche aperto un thread sull'assunzione di 4-mec. Non è una anfetamina, è un catinone. A riguardo sappiamo che sono ben più pericolosi delle anfetamine (sono molto cardiotossici, giusto per dire)
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
MATTEO
Messaggi: 115
Iscritto il: dom dic 13, 2015 10:51 am

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da MATTEO » dom mag 28, 2017 8:31 pm

in strada non ho mai comprato nulla compro solo da negozi che garantiscono la purezza della sostanza

I messaggi non mi hanno soddisfatto perché non hanno chiarito i miei dubbi

alcuni utenti poi usavano frasi inopportune parlando a sproposito di demenza senile
Matteo

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1070
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Effetti a Lungo Termine Anfetamine

Messaggio da CloneXY » dom mag 28, 2017 8:54 pm

Non è parlare a sproposito, chiunque ha fatto uso di stimolanti per molto tempo presenta caratteristiche tipiche tipo sbalzi d'umore, aggressività, paranoia, difficoltà di concentrazione... Dovresti vedere quanto sono lunghe le cartelle cliniche di chi ha fatto uso regolare di anfetamine contando anche le patologie psichiatriche. Paolo è un sobillatore, non sarà demenza senile ma ci si possono fare dei paragoni.
I vendor di rc che garantiscono la purezza al 99,99% dei loro prodotti sono comunque da prendere con le pinze se conti che ci sono centinaia di siti scam e reddit è pieno di gente che ha ricevuto roba scadente (che mi è già successo) o tutt'altro (e ci sono stati anche fatti di cronaca al riguardo).
Se i messaggi scritti finora non hanno chiarito i tuoi dubbi puoi chiarirci ulteriormente quali sono questi dubbi?
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Rispondi