FEEDBACK

Discussioni generiche sui funghi
Rispondi
Christian90
Messaggi: 13
Iscritto il: dom giu 13, 2021 7:28 pm

FEEDBACK

Messaggio da Christian90 » sab set 11, 2021 10:13 am

Dopo numerosi tentativi sono arrivato all'ultima fase, la fruttificazione 😍!
Vi chiedo il vostro il feedback per non mandare a tutto a P...!
Questi sono i parametri che sto tenendo:
1) temperatura costante a circa 24/25 gradi
2) ho posizionato la monotub a luce indiretta
3) ricircolo d'aria ventilando 2/3 volte al giorno
4) cerco di mantenere alta l'umidità eventualmente Nebulizzando sulle pareti.
5)è presente uno strato di "rugiada" sul substrato
È da circa una settimana che procedo in questo modo e come si può vedere dalle foto si sono formati tantissimi pins, però non procedono alla crescita, stanno assumendo uno aspetto più cotonoso.

P.s.
Nella seconda monotub ho inserito uno strato di perlite alla base.
Ultima modifica di Christian90 il mer set 15, 2021 6:11 am, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2414
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da asklepios » sab set 11, 2021 3:43 pm

Hai fatto un po' un casino. Questa è un'immagine (che trovi anche nelle guide) di come dovrebbe essere una monotub:
https://files.shroomery.org/files/13-22 ... C01951.jpg

Ventilare e nebulizzare non sono necessari, è proprio quella la funzione della camera di fruttificazione. Tutto il discorso del rimuovere polyfill o aggiungerne, tappare i buchi più o meno, serve a regolare il ricambio d'aria. Una volta che hai trovato la configurazione giusta, la monotub non ha bisogno di essere toccata. Ventilare no di sicuro, i buchi sono lì per quello. Se hai bisogno di più ventilazione, togli un po' di polyfill dai buchi.

Nebulizzare in genere non serve in quanto, tra cereali e substrato di bulk, di acqua ce n'è già in abbondanza. Può capitare che la superficie del substrato si secchi troppo, che le goccioline di rugiada siano del tutto sparite e il substrato cominci addirittura a virare in alcune zone al grigio/blu. In quel caso puoi nebulizzare, ma lo fai direttamente sulla superficie del substrato, non sulle pareti. Il substrato in sé ha acqua in abbondanza, è la superficie che al massimo potrebbe richiedere una leggera nebulizzazione ogni tanto, ma se dovesse richiederla non risolvi niente spruzzando la superficie.

Detto ciò, hai due opzioni a questo punto:
1) Frantumare come ti avevo già detto i blocchi di substrato e riempire la monotub come nella foto. Pro: sfrutti la camera di fruttificazione nella maniera migliore, e i funghi avranno una superficie più ampia per crescere. Contro: il micelio dovrà riprendersi dallo shock, e allungherai di un paio di giorni le tempistiche, aumentando anche leggermente la possibilità che contaminazioni prendano piede
2) Lasciare così i blocchi. Pro: dovrebbero fruttificare prima Contro: la superficie irregolare rende più difficile il controllo della condizioni superficiali, e riduce l'efficacia dei flussi d'aria naturali che la monotub crea.

Christian90
Messaggi: 13
Iscritto il: dom giu 13, 2021 7:28 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da Christian90 » sab set 11, 2021 4:28 pm

asklepios ha scritto: ↑
sab set 11, 2021 3:43 pm
Hai fatto un po' un casino. Questa è un'immagine (che trovi anche nelle guide) di come dovrebbe essere una monotub:
https://files.shroomery.org/files/13-22 ... C01951.jpg

Ventilare e nebulizzare non sono necessari, è proprio quella la funzione della camera di fruttificazione. Tutto il discorso del rimuovere polyfill o aggiungerne, tappare i buchi più o meno, serve a regolare il ricambio d'aria. Una volta che hai trovato la configurazione giusta, la monotub non ha bisogno di essere toccata. Ventilare no di sicuro, i buchi sono lì per quello. Se hai bisogno di più ventilazione, togli un po' di polyfill dai buchi.

Nebulizzare in genere non serve in quanto, tra cereali e substrato di bulk, di acqua ce n'è già in abbondanza. Può capitare che la superficie del substrato si secchi troppo, che le goccioline di rugiada siano del tutto sparite e il substrato cominci addirittura a virare in alcune zone al grigio/blu. In quel caso puoi nebulizzare, ma lo fai direttamente sulla superficie del substrato, non sulle pareti. Il substrato in sé ha acqua in abbondanza, è la superficie che al massimo potrebbe richiedere una leggera nebulizzazione ogni tanto, ma se dovesse richiederla non risolvi niente spruzzando la superficie.

Detto ciò, hai due opzioni a questo punto:
1) Frantumare come ti avevo già detto i blocchi di substrato e riempire la monotub come nella foto. Pro: sfrutti la camera di fruttificazione nella maniera migliore, e i funghi avranno una superficie più ampia per crescere. Contro: il micelio dovrà riprendersi dallo shock, e allungherai di un paio di giorni le tempistiche, aumentando anche leggermente la possibilità che contaminazioni prendano piede
2) Lasciare così i blocchi. Pro: dovrebbero fruttificare prima Contro: la superficie irregolare rende più difficile il controllo della condizioni superficiali, e riduce l'efficacia dei flussi d'aria naturali che la monotub crea.
Hai ragione, ho fatto un casino!!!
Ascolta cosa mi consigli?!
(Ora e in futuro)
Ho sei blocchi (quattro già presenti nella monotub e altri dentro le mushbag) e vorrei fare almeno il primo flush.

La prossima volta seguirò le istruzioni alla lettera

Christian90
Messaggi: 13
Iscritto il: dom giu 13, 2021 7:28 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da Christian90 » sab set 11, 2021 4:34 pm

Christian90 ha scritto: ↑
sab set 11, 2021 4:28 pm
asklepios ha scritto: ↑
sab set 11, 2021 3:43 pm
Hai fatto un po' un casino. Questa è un'immagine (che trovi anche nelle guide) di come dovrebbe essere una monotub:
https://files.shroomery.org/files/13-22 ... C01951.jpg

Ventilare e nebulizzare non sono necessari, è proprio quella la funzione della camera di fruttificazione. Tutto il discorso del rimuovere polyfill o aggiungerne, tappare i buchi più o meno, serve a regolare il ricambio d'aria. Una volta che hai trovato la configurazione giusta, la monotub non ha bisogno di essere toccata. Ventilare no di sicuro, i buchi sono lì per quello. Se hai bisogno di più ventilazione, togli un po' di polyfill dai buchi.

Nebulizzare in genere non serve in quanto, tra cereali e substrato di bulk, di acqua ce n'è già in abbondanza. Può capitare che la superficie del substrato si secchi troppo, che le goccioline di rugiada siano del tutto sparite e il substrato cominci addirittura a virare in alcune zone al grigio/blu. In quel caso puoi nebulizzare, ma lo fai direttamente sulla superficie del substrato, non sulle pareti. Il substrato in sé ha acqua in abbondanza, è la superficie che al massimo potrebbe richiedere una leggera nebulizzazione ogni tanto, ma se dovesse richiederla non risolvi niente spruzzando la superficie.

Detto ciò, hai due opzioni a questo punto:
1) Frantumare come ti avevo già detto i blocchi di substrato e riempire la monotub come nella foto. Pro: sfrutti la camera di fruttificazione nella maniera migliore, e i funghi avranno una superficie più ampia per crescere. Contro: il micelio dovrà riprendersi dallo shock, e allungherai di un paio di giorni le tempistiche, aumentando anche leggermente la possibilità che contaminazioni prendano piede
2) Lasciare così i blocchi. Pro: dovrebbero fruttificare prima Contro: la superficie irregolare rende più difficile il controllo della condizioni superficiali, e riduce l'efficacia dei flussi d'aria naturali che la monotub crea.
Hai ragione, ho fatto un casino!!!
Ascolta cosa mi consigli?!
(Ora e in futuro)
Ho sei blocchi (quattro già presenti nella monotub e altri dentro le mushbag) e vorrei fare almeno il primo flush.

La prossima volta seguirò le istruzioni alla lettera
Porta pazienza ma è la prima volta che mi affaccio a questo mondo

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2414
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da asklepios » sab set 11, 2021 5:02 pm

Se i cereali, da come ho capito, sono stati già colonizzati completamente, prendi il mix di cereali colonizzati/substrato di bulk e mettilo nella monotub frantumandolo e distribuendo esattamente come indico nella guida. Tieni presente che la profondità deve aggirarsi intorno ai 5-10 cm, non andrei oltre. I blocchi che hai già messo in condizioni di fruttificazione ti ho detto quali sono le tue opzioni, decidi tu cosa fare con quelli. Gli altri ancora nelle buste frantumali e distribuiscili nelle varie monotubs.
e in futuro)
Ti direi di seguire alla lettera quello che ho scritto nelle guide, agar e barattoli. Anche le buste possono andare, ma hanno i contro che ti ho detto e che ho scritto nella guida. Alla fine non è che hai fatto danni, c'è stato solo un attimo di incomprensione sulla fase di fruttificazione, a prima vista il substrato mi sembra in ottima salute quindi direi che per ora stia andando bene

Christian90
Messaggi: 13
Iscritto il: dom giu 13, 2021 7:28 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da Christian90 » sab set 11, 2021 7:32 pm

asklepios ha scritto: ↑
sab set 11, 2021 5:02 pm
Se i cereali, da come ho capito, sono stati già colonizzati completamente, prendi il mix di cereali colonizzati/substrato di bulk e mettilo nella monotub frantumandolo e distribuendo esattamente come indico nella guida. Tieni presente che la profondità deve aggirarsi intorno ai 5-10 cm, non andrei oltre. I blocchi che hai già messo in condizioni di fruttificazione ti ho detto quali sono le tue opzioni, decidi tu cosa fare con quelli. Gli altri ancora nelle buste frantumali e distribuiscili nelle varie monotubs.
e in futuro)
Ti direi di seguire alla lettera quello che ho scritto nelle guide, agar e barattoli. Anche le buste possono andare, ma hanno i contro che ti ho detto e che ho scritto nella guida. Alla fine non è che hai fatto danni, c'è stato solo un attimo di incomprensione sulla fase di fruttificazione, a prima vista il substrato mi sembra in ottima salute quindi direi che per ora stia andando bene

Perfetto, allora continuo secondo guida.
Ti volevo chiedere una cosa che non ho trovato nella guida.
Vorrei continuare questo hobby anche quest'autunno e inverno ma le condizioni climatiche non lo permettono.
Cosa mi serve per ricreare le condizioni ideali dalle spore alla fruttificazione?!
Una grow box già c'è l'ho.
Uno scaldabagno con termostato
Un estrattore e ventilatore per il ricambio d'aria?!
E anche una lampada per la fruttificazione?!
Questa parte non mi è chiara, mi puoi spiegare??!

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2414
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da asklepios » sab set 11, 2021 10:42 pm

Ti basta il riscaldamento in casa, un termosifone o una stufetta. Il resto non cambia nulla. Anche la luce, io non ho mai usato una lampada dedicata, ho semplicemente lasciato accesa la luce della stanza in cui coltivo, ne basta davvero poca, non dimentichiamoci che i funghi non fanno fotosintesi. Finché la temperatura in casa è sopra i 20 gradi puoi stare tranquillo. Ci sono varie soluzioni (serre con temperatura controllata, incubatori, etc. etc.), ma complicano enormemente le cose e se hai una casa riscaldata non sono necessarie.

Christian90
Messaggi: 13
Iscritto il: dom giu 13, 2021 7:28 pm

Re: FEEDBACK

Messaggio da Christian90 » lun set 13, 2021 12:53 am

asklepios ha scritto: ↑
sab set 11, 2021 10:42 pm
Ti basta il riscaldamento in casa, un termosifone o una stufetta. Il resto non cambia nulla. Anche la luce, io non ho mai usato una lampada dedicata, ho semplicemente lasciato accesa la luce della stanza in cui coltivo, ne basta davvero poca, non dimentichiamoci che i funghi non fanno fotosintesi. Finché la temperatura in casa è sopra i 20 gradi puoi stare tranquillo. Ci sono varie soluzioni (serre con temperatura controllata, incubatori, etc. etc.), ma complicano enormemente le cose e se hai una casa riscaldata non sono necessarie.
Perfetto, allora mantengo le tue indicazioni!
Grazie per la tua disponibilità 😉


Rispondi