Assunzione Salvia Divinorum

Discussioni generiche sulle piante
Rispondi
Baol76
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 14, 2020 1:13 pm

Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Baol76 » gio mag 14, 2020 9:58 pm

Salve vorrei una domanda, anzi due! :)
Mi piacerebbe molto provare la Salvia, ma mi hanno detto che è molto forte e potenzialmente pericolosa, e per la prima volta è meglio assumerla con un amico sobrio che ti assista.
E' vero tutto ciò oppure sono solo storie?

*messaggio modificato, Time*

Grazie mille!


Avatar utente
era
Messaggi: 1527
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da era » gio mag 14, 2020 10:19 pm

Quanto a dove trovare la salvia non sarà possibile essere d'aiuto. Casomai potresti prendere in considerazione altre specie di salvia che contengono salvinorina.

Che la salvia è forte e può essere pericolosa è vero ed è meglio non assumerla da soli.
Come scritto in un altro post, sembra che alte specie di salvia siano più semplici da utilizzare. Probabilmente è una questione di 'carattere' della pianta.
Non ho tempo.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 459
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Pregiudicato » gio mag 14, 2020 10:58 pm

Baol76 ha scritto:
gio mag 14, 2020 9:58 pm
Salve vorrei una domanda, anzi due! :)
Mi piacerebbe molto provare la Salvia, ma mi hanno detto che è molto forte e potenzialmente pericolosa, e per la prima volta è meglio assumerla con un amico sobrio che ti assista.
E' vero tutto ciò oppure sono solo storie?

La seconda domanda, ma avete idea di dove potrei acquistare dei semi o talee di tale pianta? Ho cercato sul forum ma non ho trovato nulla...

Grazie mille!
Secondo le regole non si possono condividere informazioni su dove reperire cose...avevo già provato e mi eliminarono il messaggio hahaha...
Ti consiglio di informarti bene prima di tutto, i semi non si usano perché hanno una percentuale di germinazione (effettiva!) bassissima, quindi si prendono le talee.
La pianta é illegale in Italia in tutte le sue forme e ovviamente anche la coltivazione, usa Google, più facile a farsi che a dirsi davvero, però tieni comunque conto di quello detto prima.
Per il fatto che esistano varietà legali contenenti Salvinorina A mi ricordo che c’era un tred qui o forse l’ho letto online non ricordo, qualcuno potrebbe consigliarne una varietà specifica già che ci siamo? Altrimenti vado a ricercarle io.
Per quanto riguarda la potenza ti direi che é forte da quello che risulta dalle esperienze anche col forum, più che altro per le peculiarità uniche del farmaco.

Baol76
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 14, 2020 1:13 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Baol76 » ven mag 15, 2020 10:26 am

Grazie per la risposta.

Quindi in realtà è davvero non molto consigliato provarla da soli?

Grazie

Avatar utente
acquaesale
Messaggi: 95
Iscritto il: gio ago 22, 2019 10:01 am

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da acquaesale » ven mag 15, 2020 11:31 am

Baol76 ha scritto:
ven mag 15, 2020 10:26 am
Grazie per la risposta.

Quindi in realtà è davvero non molto consigliato provarla da soli?

Grazie
Ribadisco quanto detto sopra. Se parte intensamente il trip di salvia, cosa molto probabile, ti impedisce di essere cosciente dello spazio intorno a te, è molto facile che possa farti male. Un trip sitter è consigliato anche a chi ha più esperienza, perché l'insorgenza degli effetti è molto repentina e per qualche minuto tu sei totalmente in un altro universo e non hai il controllo del tuo corpo. È molto utile un amico fidato, meglio se conosce già la sostanza, per non andare in panico per nulla: un buon trip sitter, aspetto da non sottovalutare, interviene solo se realmente necessario (quindi se stai per farti male o hai bisogno di essere tranquillizzato). Ricorda che la tua percezione è molto alterata e un intervento nel momento sbagliato può essere visto come ostile.
Se eventualmente anche il tuo amico volesse provarla basta aspettare che a te finiscano gli effetti, entro mezz'ora/un'ora dovresti essere già completamente lucido.
Infine controlla bene i dosaggi di foglie secche ed estratti (5x, 10x, 20x, ...) e cerca un luogo non pericoloso e possibilmente aperto. Più sono sicuri l'atmosfera e l'ambiente (set & setting) migliore sarà il viaggio!
Ultima modifica di acquaesale il ven mag 15, 2020 11:38 am, modificato 1 volta in totale.
Dubitate

Baol76
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 14, 2020 1:13 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Baol76 » ven mag 15, 2020 11:36 am

Sei stato gentilissimo grazie.
Purtroppo non ho un "amico" a cui poter chiedere di farmi da tripsitter...
Forse dovrò rinunciare o provare semplicemente quella a 5X a dosaggi molto bassi...

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Sonoio » ven mag 15, 2020 11:55 am

Baol76 ha scritto:
ven mag 15, 2020 11:36 am
Forse dovrò rinunciare o provare semplicemente quella a 5X a dosaggi molto bassi...
Questo è un buon consiglio per tutte le sostanze che non conosci !
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Avatar utente
acquaesale
Messaggi: 95
Iscritto il: gio ago 22, 2019 10:01 am

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da acquaesale » ven mag 15, 2020 11:57 am

Baol76 ha scritto:
ven mag 15, 2020 11:36 am
Sei stato gentilissimo grazie.
Purtroppo non ho un "amico" a cui poter chiedere di farmi da tripsitter...
Forse dovrò rinunciare o provare semplicemente quella a 5X a dosaggi molto bassi...
Figurati, non preoccuparti. Prenditi il tuo tempo per organizzare l'esperienza, è la cosa migliore. Quando sarà il momento giusto tutto coinciderà alla perfezione. Nel frattempo raccogli quante più informazioni possibili per arrivare preparato, ma senza crearti troppe aspettative perché, beh, la Salvia è un'esperienza davvero assurda, riuscirà sempre a stupirti.
Dubitate

Baol76
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 14, 2020 1:13 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Baol76 » ven mag 15, 2020 12:24 pm

Ma nel caso riuscissi a trovare le talee, (non sembra davvero complicato), poi si può assumere? Si fa seccare e si fuma normalmente o altro?

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Sonoio » ven mag 15, 2020 1:22 pm

Baol76 ha scritto:
ven mag 15, 2020 12:24 pm
Si fa seccare e si fuma normalmente ...
Si :asd:
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Avatar utente
acquaesale
Messaggi: 95
Iscritto il: gio ago 22, 2019 10:01 am

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da acquaesale » ven mag 15, 2020 5:04 pm

Baol76 ha scritto:
ven mag 15, 2020 12:24 pm
Ma nel caso riuscissi a trovare le talee, (non sembra davvero complicato), poi si può assumere? Si fa seccare e si fuma normalmente o altro?
Volendo potresti anche farci un estratto con l'acetone (abbastanza semplice), ma le prime volte è meglio procedere con cautela.

Per fumarla consiglio pipa o bong, messa nella cartina puoi percepire solo una lieve distorsione, perché la Salvinorina A, ovvero il principale principio attivo della salvia, viene degradata molto rapidamente dal nostro corpo.
Un altro modo di assumerla è per via sublinguale, per una maggiore durata degli effetti e un'insorgenza più graduale. La masticazione e l'infusione erano praticate nella tradizione sciamanica della salvia, che considera irrispettoso fumarla. Questa è un'abitudine occidentale ma richiede decisamente meno materia prima.

Se sei deciso a coltivarla sappi che è una pianta molto delicata, quindi dovrai informarti bene per non sprecare tempo e denaro.
Dubitate

Baol76
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mag 14, 2020 1:13 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Baol76 » ven mag 15, 2020 6:52 pm

Fortunatamente ho un buon pollice verde, a parte l’ Ultima sventura. La farei crescere in vaso in modo da poterla spostate nel caso di intemperie.

FumoeSpettri
Messaggi: 1
Iscritto il: gio ago 06, 2020 9:23 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da FumoeSpettri » lun ago 17, 2020 11:30 pm

Baol76 ha scritto:
ven mag 15, 2020 12:24 pm
Ma nel caso riuscissi a trovare le talee, (non sembra davvero complicato), poi si può assumere? Si fa seccare e si fuma normalmente o altro?
qualcuno mi sa dare un indizio su come non rendermi "complicato" se non impossibile trovare una talea

Eldred Jonas
Messaggi: 2
Iscritto il: mer mar 24, 2021 8:30 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Eldred Jonas » dom mar 28, 2021 8:42 pm

Salve, il tizio qui sopra non ha torto. Sembra impossibile.

Avatar utente
antropologo
Messaggi: 53
Iscritto il: gio dic 03, 2020 5:53 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da antropologo » gio mag 06, 2021 7:53 pm

Una volta era più semplice trovare le talee. Ma la Salvia è una pianta molto esoterica e non ama le luci della ribalta, mi sembra quasi di capire come mai abbia fatto questa scelta

Avatar utente
Radagast
Messaggi: 123
Iscritto il: mer nov 20, 2019 10:00 am

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Radagast » gio mag 06, 2021 8:58 pm

antropologo ha scritto:
gio mag 06, 2021 7:53 pm
Una volta era più semplice trovare le talee. Ma la Salvia è una pianta molto esoterica e non ama le luci della ribalta, mi sembra quasi di capire come mai abbia fatto questa scelta
Sarà un mio delirio "complottista" ma in Europa chi gestisce il commercio della Salvia forse ritiene più remunerativo vendere più volte il prodotto finito piuttosto che una talea una volta sola... Discorso che potrebbe valere anche per i funghi se non fosse che le spore sono più difficili da trattenere 🤔 ovviamente è un pensiero che mi è balzato alla testa così, ignorando la realtà dei fatti 😅
La conoscenza del vissuto degli uomini
Non è una scienza esatta
Bensi un'esperienza legata alla contingenza
E a un processo che evolve ininterrottamente

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2082
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da asklepios » ven mag 07, 2021 12:47 am

Allo stesso modo per i funghi è difficile trovare le impronte sporali. Molto più remunerativo usare un'impronta per preparare 20 siringhe che poi rivendi a 15 euro l'una che venderti l'impronta così. Sarebbe bello ci fosse una piattaforma per scambiarsi comunque talee di piante del genere e spore, su reddit c'è r/druggardening, anche se capisco che non può essere questo forum per ovvi motivi

Avatar utente
FrecciaNelGinocchio
Messaggi: 273
Iscritto il: dom lug 12, 2020 1:27 am

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da FrecciaNelGinocchio » ven mag 07, 2021 1:34 am

io mi faccio 110 salvie recognite, legali...un domani, tra anni, potrei regalare o scambiare talee. se il progetto riesce avrò le fratte @asklepios
anche perchè ho bisogno di un esperto che mi faccia estrazione di salvinorin-a. parliamo di quantità di foglie assurde.

ps: si semina a partire dal 12 secondo gli studiosi della luna.
“Le tecniche migliori vengono tramandate dai sopravvissuti”

Avatar utente
Fremottetas
Messaggi: 33
Iscritto il: gio mar 03, 2016 2:59 pm

Re: Assunzione Salvia Divinorum

Messaggio da Fremottetas » dom mag 16, 2021 12:37 am

Radagast ha scritto:
gio mag 06, 2021 8:58 pm
Sarà un mio delirio "complottista" ma in Europa chi gestisce il commercio della Salvia forse ritiene più remunerativo vendere più volte il prodotto finito piuttosto che una talea una volta sola... Discorso che potrebbe valere anche per i funghi se non fosse che le spore sono più difficili da trattenere 🤔 ovviamente è un pensiero che mi è balzato alla testa così, ignorando la realtà dei fatti 😅
Non è troppo assurdo, anzi... Ma è meglio così: quando gli enteogeni finiscono sotto gli occhi del grande pubblico bisogna temerne le conseguenze. Già è di nicchia l'uso, figuriamoci la coltivazione

Rispondi