Pagina 4 di 4

Re: Ipomoea violacea

Inviato: ven mar 25, 2016 2:52 pm
da Ipomeow
Macinare e inghiottire il tutto non è consigliato!?

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: ven mar 25, 2016 8:18 pm
da Gin
Senti io ho fatto evaporare e quello che è venuto fuori non è una polvere, ma un composto scuro appiccicoso,mi ricorda il dmt quando lo sciogli nel acetone e poi lo fai evaporare
C è da dire che ho usato l'ipomea,comunque sui lati della ciotola che ho usato per l'evaporazione si era formata una patina più asciutta e cristallizata,si notavano proprio cristalli trasparenti una volta raschiati.
Qualcuno ha qualche parere a riguardo?
Ora sono con il cell e non mi fa allegare le immagini,quando arrivo a casa posto le foto.

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: ven mar 25, 2016 8:48 pm
da Mark Renton
Ho scritto polvere perché nella tek (quella della wiki) c'è scritto che alla fine si ottiene quello, io ripeto non lo so perché mi sono fermato al passo prima, mentre per la patina ai lati anche a me si è formata, sempre di colore biancastro.

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: ven mar 25, 2016 9:42 pm
da Gin
Si appunto,mi aspettavo anche io una polvere asciutta.
Te hai usato i semi di hbwr?
Devo solo testare se sia attiva sta melma,ho qualche riserva a riguardo,non vorrei buttare giù l'acetone peró...
EDIT: Alla fine ho rischiato l'ulcera,esperimento fallito miseramente.
I semi sono più che certo che fossero attivi, mi sono addormentato circa un paio d ore dopo l'assunzione,che siano saliti nel sonno?

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: sab mar 26, 2016 8:27 pm
da Mark Renton
Sisi io ho usato hbwr (attivi e verificati ;) ).

Io tempo fa anche li avevo presi la sera sul tardi e oltre a nausea e saporaccio in bocca perennemente presente ricordo un po' di mini-viaggietti mentali (niente paragonato all'lsd) un po' di stordimento e poi un sonno pesantissimo al quale non ho saputo resistere e son crollato. Magari anche io mi sono perso il più bello dormendo.

Re: Oleolito di Ipomea H.B./Violacea

Inviato: dom apr 17, 2016 11:35 pm
da BlindFaith
..Novità Saul?

Re: Oleolito di Ipomea H.B./Violacea

Inviato: dom apr 17, 2016 11:40 pm
da SaulSilver
Ho studiato meglio gli alcaloidi di questo intruglio... dunque.

L'oleolito è una gran cagata, perchè estrae solo gi alcaloidi peptidici, e insomma, la roba che noi non vogliamo... Anche se estrae anche alcune clavine forse attive comunque sarebbe un miscuglio poco piacevole, insomma, un minestrone.

L'unica estreazione però che si potrebbe tentare è fare così:

-coprite i semi con un olio da cucina
-cercate di raccogliere la polpa senza l'olio (che toglio diciamo gli alcaloidi indesiderate, come fosse un solvente non polare tipo: xilene, limonene=
-prendete dell'alcol a 95° e fate più volte una estrazione con la polpa di rimasta, e magari aggiungete vitamina C per preservare il tutto.

Barattolo ermetico, scuro e mettete l'estratto in frigo. Dovrebbe durare anni così.

E ricordate... se mi semi sono freschi meglio, più stanno a contatto con l'aria più si ossidano e avrete un effetto sedativo.

Re: Oleolito di Ipomea H.B./Violacea

Inviato: lun apr 18, 2016 12:19 pm
da BlindFaith
SaulSilver ha scritto: -prendete dell'alcol a 95° e fate più volte una estrazione con la polpa di rimasta, e magari aggiungete vitamina C per preservare il tutto.
quanto tempo si deve lasciare in immersione la polpa dei semi nell'alcool, e quante immersioni?
poi...ma l'Argyreia e l' Ipomea tricolor hanno gli stessi alcaloidi nei semi o c'è qualche distinzione da fare?(in funzione di questa estrazione)

Re: Oleolito di Ipomea H.B./Violacea

Inviato: lun apr 18, 2016 6:00 pm
da SaulSilver
I migliori sono quelli di Rivea seguiti dall'Ipomea e poi gli HWBR in termini di minor effetti collaterali.

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: lun mar 13, 2017 4:25 pm
da ~Møgørøs•
Ottima tek... stavate dicendo che è meglio l'alcol dell'acetone? O cambia qualcosa a livello di resa del prodotto?

Infine, nel passaggio 2, ho lo stesso dubbio di snackbar: per quanto tempo bisogna lasciarli nella naphta? Si va a sentimento?

Ed effettivamente parlate di un prodotto finale che non è propriamente una polvere come descrive la tek... mi sbaglio? Cosa devo aspettarmi?

Se qualcuno ha tentato la tek e mi risponde, ne sarò grato ;)

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: mar mar 14, 2017 11:46 pm
da Elpi
Supponendo che il risultato sia questa "polvere di cristalli" come consigliate di assumerla? Fumandola come i cristalli di DMT?

Re: Estrazione da semi di HBWR PanoraMIX

Inviato: gio mar 16, 2017 11:57 am
da Vegetable Man
scuasate per l'ot ma qualcuno ha provato questa estrazione su una dellle ipomee presenti in italia? Per esempio l'indica contiene sicuramente tracce di lsa e sta diventando invasiva dalle mie parti

Re: Estrazione LSA

Inviato: sab lug 21, 2018 1:06 pm
da Invernomuto
riprendo questo post perchè volevo cimentarmi in questa tecnica, volevo capire un paio di cose però, nella tecnica parla di estrazioni con 100ml di acetone per volta, voi piu o meno in g quanti semi mettereste? troppi e non si muovono le molecole troppo pochi e si spreca acetone (tra l' altro in questa tecnica si fa sempre evaporare il solvente è un po dispendiosa), il passaggio del lavaggio con la nafta si può sostituire con etere di petrolio 40 60? poi ho un dubbio "botanico" da quello che sto leggendo l' ipomea tricolor o bella di giorno è psicoattiva e non essendo in tab si riesce a trovare, ma di fatto questa ipomea tricolor è l' ipomea violacea? sembra quasi un caso di doppio nome di una specie che poi ha tanti altri sottogeneri a seconda del colore