Domani mercoledì 3 giugno alle 21:00 faremo una chiacchierata, senza impegno per parlare e discutere di cosa stiamo facendo e di cosa ci stiamo occupando nel modo della psiconautica. L'incontro si terrà nel canale baretto su discord!
(Link al topic, per dubbi contattate Lamp)
-------

Vorrei l'input e l'aiuto dell'intera comunità per l'idea di aprire un sito di news/blog di psiconauti. Datemi il vostro parere!
-------

Abbiamo Discord!
Topic con più informazioni

Cannabis. Illuminazione e luci

Coltivazione della Cannabis
aceronia
Messaggi: 10
Iscritto il: mar mag 12, 2020 3:02 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da aceronia » sab mag 16, 2020 9:07 am

Wow ho visto un po le lampade migro e letto un po di recensioni e credo che alla fine proverò a predere 1 Migro100+ e per la mia grow da 60x60x180 e riutilizzo anche la mia Phytoline 60watt.....credo dovrebbero bastare per 2/3 piante per ciclo

https://www.visionecurativa.it/

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 447
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da asklepios » sab mag 16, 2020 1:15 pm

Penso rimarrai soddisfatto! La Migro 100+ in realtà è più che sufficiente per un'area di 60x60, quindi se vuoi tagliare i consumi puoi usare anche solo quella.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 300
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Pregiudicato » sab mag 23, 2020 7:10 am

Dato che sulle luci ho qualche problema anch’io a trovare qualcosa, posto la domanda qui.
In una classica grow-box di dimensioni 120x120x200 che luci a led consigliereste? Dovrebbero starci dentro 6 piante.
Ps coltivazione idroponica (DWC), autofiorenti, però se esistono luci led che coprono l’intera ciclo di crescita delle foto periodiche meglio così, magari un giorno potrei farmi un pensierino. Il prezzo non ha molta importanza, però ecco già 1500+ euro sono un po’ troppi, ma se davvero ne vale la pena allora ok.
Posto anche un sito americano che vende grow box (posso farlo? Vende solo luci, attendo risposta dai moderatori, se é positiva lo aggiungo) anche complete per circa 1800€, grow box 4x4 (120x120cm) luci a led, sistema idroponico (pompe, ecc.), sistema di ventilazione, filtri, regolatori di ph, nutrimento, ecc. diciamo che gli dai i soldi e ti mandano tutto e non devi stare lì a comprarti tutto un pezzo alla volta e tirare giù il calendario (prima volta che proprio non ho voglia di mettermi a fare il faidate...però qui davvero é un suicidio, troppa scelta, ovviamente non si trova un sito in italiano...ho passato la notte a guardare video e leggere post in inglese, voglio morire.
Grazie a chiunque risponderà 😇.

Avatar utente
Time
Messaggi: 290
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Time » sab mag 23, 2020 7:24 am

Il sito di luci puoi citarlo.
Per una 120*120 una led di riferimento è la migro 400. Ottimo rendimento, spettro per l'intero ciclo vitale, ottima qualità.

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 447
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da asklepios » sab mag 23, 2020 12:54 pm

Ciao! Sottoscrivo il consiglio di Time, aggiungo anche le Zeus Lumatek, luci di fascia alta che rientrano nel budget che hai indicato (le Migro sono comunque ottime). Se vuoi qualche spunto di ricerca, dai un'occhiata al canale Migro su Youtube (fa diverse reviews di luci) e dai un'occhiata anche a questo sito, ha diverse guide fatte molto bene sui vari parametri da considerare nell'acquisto di una luce a LED. Stai alla larga dalle blurple (led rossi e blu)

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 300
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Pregiudicato » sab mag 23, 2020 8:00 pm

Grazie mille ragazzi.
Il link era questo.
https://growace.com/grow-packages/4x4ft ... lrb8OCIQ-U
Ovviamente così é come l’ho settata io ma è possibile modificare i componenti. Comunque se non ricordo male questo sito spedisce solo negli Stati Uniti. Il direttto competitivo é questo (che però non offre luci led):
https://growrillahydroponics.com/coltiv ... nium-360w/

Adesso darò un’occhiata alle luci che mi avete consigliato, ancora grazie. :lode:

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 447
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da asklepios » sab mag 23, 2020 8:45 pm

Ah ma quindi vuoi coltivare in idroponica, figo! Ti direi anche di acquistare i vari componenti separatamente, anche perché le dimensioni sono abbastanza standardizzate, riesci anche a risparmiare qualcosa

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 300
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Pregiudicato » sab mag 23, 2020 9:06 pm

asklepios ha scritto:
sab mag 23, 2020 8:45 pm
Ah ma quindi vuoi coltivare in idroponica, figo! Ti direi anche di acquistare i vari componenti separatamente, anche perché le dimensioni sono abbastanza standardizzate, riesci anche a risparmiare qualcosa
Sì dato che vedo solo vantaggi...inoltre portare Sacchi su Sacchi di terriccio in appartamento sarebbe un po’ sospetto :asd:, oltre a doverli poi smaltire. Rese maggiori, velocità crescita accelerata, più polline, no parassiti o malattie strane del suolo, pulizia, detto tutto. Il restarci dietro ci sta, il fatto di voler comprare tutto insieme sarebbe per evitare problemi vari come incompatibilità dei componenti, marche pakko e poi non so lo vedo un po’ spaventoso dover prendere tutto separatamente. Risparmiare qualche 100ino su 2000€ prendendo marchi diversi ecc. lo trovo più stressante che economico, però poi magari mi sbaglio e si risparmia molto di più. A un’altra cosa che in realtà mi tange é il consumo elettrico dato che ci saranno: pompa ad acqua, ad aria, luci, ventilazione, tutti sempre in funzionamento, sinceramente pensi possa attirare attenzioni indesiderate?

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 447
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da asklepios » sab mag 23, 2020 9:20 pm

Io sono in affitto e le bollette arrivano all'affittuario, quindi per me bollette improvvisamente più alte potrebbero saltare all'occhio, e ho montato una tenda piccolina, terreno e luce a led che consuma poco. Se tu non hai problemi di questo genere non penso ti possano fare storie, alla fine un minimo di privacy dovrebbe ancora esistere.

La compatibilità secondo me non è problematica in quanto le misure sono abbastanza standardizzate, l'unica cosa da guardare è il diametro della condotta d'aria e della ventola di estrazione e del filtro, che idealmente devono combaciare (alla peggio esistono comunque i riduttori se dovessi sbagliare, ma ci vuole davvero un attimo a controllare). Fai tu le tue considerazioni, io preferirei comprare separati non solo per il risparmio ma soprattutto perché mi costringe a informarmi e a fare ricerca. Con le combinazioni avrei paura di venire fregato e che magari mi rifilino componenti di bassa qualità o inutili a prezzi più alti. Puoi comunque cercare i vari componenti della combinazione separatamente da negozi europei

Bobbyeatrock
Messaggi: 20
Iscritto il: dom apr 26, 2020 2:27 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Bobbyeatrock » mer mag 27, 2020 4:57 pm

https://ibb.co/TWTfNZY
https://ibb.co/fXH6KkV
Ciao a tutti ho una Grow box 60x60x140 con una Mars hydro ts600 ho queste due autofiorenti in vasi da 11lt hanno 14 giorni circa da quando ho iniziato a germinare il seme, avete consigli? Come vi sembrano? Stavo pensando di abbassare la luce a 30-40 cm adesso è a 60cm dalle piante e di piantare quella che si è allungata un po' di più, più in profondità

Morison02
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2020 6:34 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Morison02 » sab mag 30, 2020 12:18 am

Ciao a tutti, io ho due piante autofiorenti in casa che ricevono circa 10 ore si sole (luce diretta al giorno) volevo però allungare in ciclo diurno di altre 7/8 ore con una lampada. Volevo chiedere se una lampadina a led dà 20w=100w con 2700kelvin fosse adatte per coprire quelle 7/8 ore di luce mancanti

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 447
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da asklepios » sab mag 30, 2020 12:38 am

Per giudicare le luci a LED non si guarda il wattaggio, ma il PAR. Comunque no, una luce del genere non ti basta neanche per mezza pianta.

Frafanta
Messaggi: 2
Iscritto il: dom mag 31, 2020 4:22 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da Frafanta » dom mag 31, 2020 5:49 pm

Ciao a tutti, sono alla prima esperienza con l'indoor ed è arrivato il momento della scelta della lampada e volevo chiedere un consiglio a chi è più esperto di me per un acquisto di buona qualità. Ho optato per la tecnologia led ed ho una grow box di 60x60x160 con la quale vorrei far crescere per ogni ciclo 2/3 piante autofiorenti; facendo un pò di ricerche ho selezionato i seguenti modelli che potrebbero fare al caso mio:
- Migro 100+
- Mars Hydro TS 1000W
- Ortoled Titanium 120W
Ho letto pareri positivi su tutti e 3 i modelli, ma, da neofita, ho una preferenza per la Ortoled in quanto a differenza delle altre due permette di modificare lo spettro in base alla fase di crescita. Sbaglio?
Altrimenti tenendo conto delle mie esigenze e rimanendo comunque entro un budget di 300€ quale mi consigliereste di acquistare?
Grazie in anticipo per l'aiuto

Francesco

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 447
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Cannabis. Illuminazione e luci

Messaggio da asklepios » dom mag 31, 2020 7:22 pm

Ciao, il mio consiglio è di informarsi prima di chiedere consigli. Troverai un sacco di gente che ti consiglia questo o quel LED perché per loro ha funzionato, e magari hanno provato solo quello. Come indicazione ti linko questo post (che avevo già linkato precedentemente):
viewtopic.php?f=45&t=37795
Le prime due luci sono sicuramente ottime, della terza non ho mai sentito parlare, ma soprattutto non ho trovato i valori di PAR testati da qualcuno che non fosse il produttore, quindi è impossibile fare una comparazione oggettiva. Se ti sembra tutto molto difficile, compra una delle prime due oppure una CMH, che con quelle vai abbastanza sul sicuro

Rispondi