Domani mercoledì 3 giugno alle 21:00 faremo una chiacchierata, senza impegno per parlare e discutere di cosa stiamo facendo e di cosa ci stiamo occupando nel modo della psiconautica. L'incontro si terrà nel canale baretto su discord!
(Link al topic, per dubbi contattate Lamp)
-------

Vorrei l'input e l'aiuto dell'intera comunità per l'idea di aprire un sito di news/blog di psiconauti. Datemi il vostro parere!
-------

Abbiamo Discord!
Topic con più informazioni

Shiva doppiagoccia olandese

Ciò che riguarda la psichedelia ma non trova posto nelle altre sezioni.
Rispondi
SalvineeBusta
Messaggi: 6
Iscritto il: gio mar 12, 2020 2:13 pm

Shiva doppiagoccia olandese

Messaggio da SalvineeBusta » gio mag 21, 2020 5:04 pm

Sera a tutti, di recente un amico mi ha cercato dicendo di avere sta shiva doppia goccia, se volevo provarla
Non ho mai assunto nessun allucinogeno, qualcuno sa dirmi se l'ha già visto, o in generale qualche consiglio easy?

https://www.visionecurativa.it/

unonessunocentomila
Messaggi: 31
Iscritto il: mar mar 07, 2017 2:00 pm

Re: Shiva doppiagoccia olandese

Messaggio da unonessunocentomila » ven mag 22, 2020 12:44 am

A livello teorico con l'espressione "doppia goccia" si intende un blotter caricato con una quantità di lsd doppia rispetto alla norma. Sempre a livello teorico una goccia solitamente varia fra i 100 e 150ug.
Nella pratica molto spesso è solo una "trovata commerciale".
Come consigli veloci posso dirti questo: assicurati sia davvero lsd (non so quale sia la fonte e se è affidabile, nel caso potresti fare un test con reagenti, li puoi ordinare da internet), se non ti è stato detto quanti ug contiene vacci cauto assumendo un quartino (essendo anche la tua prima esperienza meglio avere un effetto blando piuttosto che ritrovarsi in un trip difficile da gestire), cura bene set e setting, trovati un sitter lucido che ti faccia da supervisore durante l'esperienza. Infine informati bene su effetti, preparazione psicologica ecc. sul forum ed in internet troverai un sacco di informazioni utili.

SalvineeBusta
Messaggi: 6
Iscritto il: gio mar 12, 2020 2:13 pm

Re: Shiva doppiagoccia olandese

Messaggio da SalvineeBusta » ven mag 22, 2020 1:07 am

unonessunocentomila ha scritto:
ven mag 22, 2020 12:44 am
A livello teorico con l'espressione "doppia goccia" si intende un blotter caricato con una quantità di lsd doppia rispetto alla norma. Sempre a livello teorico una goccia solitamente varia fra i 100 e 150ug.
Nella pratica molto spesso è solo una "trovata commerciale".
Come consigli veloci posso dirti questo: assicurati sia davvero lsd (non so quale sia la fonte e se è affidabile, nel caso potresti fare un test con reagenti, li puoi ordinare da internet), se non ti è stato detto quanti ug contiene vacci cauto assumendo un quartino (essendo anche la tua prima esperienza meglio avere un effetto blando piuttosto che ritrovarsi in un trip difficile da gestire), cura bene set e setting, trovati un sitter lucido che ti faccia da supervisore durante l'esperienza. Infine informati bene su effetti, preparazione psicologica ecc. sul forum ed in internet troverai un sacco di informazioni utili.
Si guarda avrò un trip sitter ed inizierò con un quartino, uno dei miei ultimi grandi dubbi è (dopo averne discusso su discord con altri membri del forum) il luogo è davvero così importante? (Nonostante la volutamente ridotta dose, oltretutto eventualmente in caso di tentenno diventerebbe una vera e propria microdose per la prima sessione)

Rispondi